AMD Vega: nuovi dettagli sulle GPU con memoria “illimitata”, in arrivo per metà 2017 (foto)

Cosimo Alfredo Pina

Sapevamo già che nuovi dettagli sulle GPU Vega di AMD sarebbero arrivati ad inizio 2017 e la storica azienda ha mantenuto la promessa. Purtroppo i dettagli sono ancora pochi e e molto tecnici; non si parla di schede video vere e proprie. Bastano comunque le informazioni rilasciate per suscitare l’interesse, visto che i primi sistemi concreti dovrebbero arrivare già entro metà anno.

Vega, ve lo ricordiamo, sarà la prima concreta evoluzione dell’architettura GCN, che AMD impiega dal 2011. Permetterà all’azienda di realizzare chip con clock maggiori e notevoli bande passanti. Le novità principali sono comunque l’implementazione dei velocissimi chip di VRAM HBM2 (fino a 256 GB/s) e un sistema di gestione della memoria davvero particolare.

LEGGI ANCHE: Ecco perché tutti i nuovi MacBook Pro da 15″ hanno GPU AMD

la cosiddetta Vega NCU (Next-GenerationComputeUnit) sarà infatti in grado di spostare ciclicamente parti dei dati dalla memoria della GPU ad un supporto non volatile, come i normali SSD di un PC, permettendo alla schede video basate su questa architettura di avere terabyte di memoria.

Se siete appassionati di hardware queste novità avranno sicuramente stuzzicato la vostra curiosità. Ancora non si parla di dati più commestibili, come clock, GB di RAM o benchmark, ma si tratterà di un’attesa breve visto che, come detto in apertura, le prima schede video Vega arriveranno nei prossimi mesi.

Fonte: AnandTech