Anche i Mac ora hanno il “blocco attivazione”. Ma è un bene o un male?

Matteo Bottin

Praticamente ogni possessore di iPhone conoscerà “Trova il mio iPhone”, ovvero quella funzione che permette di vedere in tempo reale la posizione del proprio dispositivo. Insieme a Trova il mio iPhone arriva anche “Blocco attivazione”, ovvero il sistema “antifurto” di Apple che blocca il dispositivo finché non vengono inseriti i dati dell’ID Apple associato allo smartphone.

Ebbene, con l’avvento di macOS Catalina, anche i Mac dotati del chip di sicurezza T2 saranno compatibili con il Blocco attivazione. Ma è un bene o un male? Secondo Peter Schindler, proprietario di The Wireless Alliance, compagnia di riciclaggio, non è tutto oro ciò che luccica.

Peter dice che “ricevono dai 4 ai 6 mila iPhone bloccati al mese“, il cui unico destino è quello di essere disassemblati per il riciclaggio. Una procedura quasi insensata, dato che la maggior parte di loro è perfettamente funzionante o ha bisogno solamente di un piccolo lavoro di “restauro”.

Ma com’è possibile? Semplice: quando viene venduto un dispositivo Apple usato, è necessario eseguire un reset di fabbrica, il quale rimuove l’ID Apple associato al prodotto e rende disponibile l’inserimento di un altro. A volte, però, questo non accade, e il telefono risulta praticamente inutilizzabile.

Certo, se il telefono è stato venduto da un parente o un amico superare questo ostacolo non è difficile. Lo è di più in altre circostanze, come nel caso della vendita online. Secondo Peter, infatti, il 99% dei dispositivi che arrivano in azienda non sono né persi né rubati (“i ladri non rubano un iPhone e poi lo portano al centro di riciclaggio più vicino”).

LEGGI ANCHE: macOS Catalina ha bandito i programmi a 32-bit, tranne quelli per… Windows, grazie a CrossOver

Tutto questo si collega ai Mac, dato che ora anche loro stanno per subire lo stesso destino. Il suggerimento di Peter ad Apple è molto semplice: inserire un bypass per i centri certificati che permetterebbe ai centri di riciclaggio di donare dispositivi perfettamente funzionanti. Cosa ne pensate?

Fonte: iFixit
  • Callea

    È un male solo per i ladri.