Anche in Regno Unito le criptovalute si gestiscono tramite PayPal (video)

Anche in Regno Unito le criptovalute si gestiscono tramite PayPal (video)
Vito Laminafra
Vito Laminafra

A novembre dello scorso anno, PayPal ha annunciato la possibilità per gli utenti statunitensi di comprare, vendere o semplicemente "mantenere" alcune criptovalute sui propri account: tramite un post sul proprio blog, l'azienda ha annunciato che tutto questo è possibile anche in Regno Unito.

Tramite il servizio si possono acquistare o vendere Bitcoin, Ethereum, Litecoin e Bitcoin Cash. Inoltre si può utilizzare il proprio account PayPal come fosse un portafoglio e conservare le criptovalute.

Tramite l'applicazione si possono poi controllare in tempo reale i prezzi delle diverse criptovalute e sono forniti "consigli" circa le opportunità (e ovviamente anche i rischi) che l'acquisto di tali valute comporta.

La società aggiunge che gli utenti possono acquistare un minimo di £1 di criptovaluta e, sebbene non ci siano commissioni per detenerle, si dovranno pagare le commissioni per quanto riguarda le transazioni e le conversioni della valuta. Non è ancora chiaro quale sia il limite massimo d'acquisto (che negli Stati Uniti è di 100 mila dollari).

Via: Engadget

Commenta