L’app di Google Drive per PC e Mac smetterà di funzionare a Marzo

Leonardo Banchi

L’app di Google Drive per PC e Mac scomparirà ufficialmente a Marzo: lo ha annunciato oggi in un post sul proprio blog ufficiale il motore di ricerca, mettendo così un punto fermo in un processo ormai avviato da tempo.

Già qualche mese fa Google aveva infatti lanciato Backup e Sync, nuova applicazione desktop che unisce le funzionalità di Drive e Photo Uploader, permettendo di accedere in maniera semplice e veloce sia ai propri documenti sia alle foto sincronizzate con il proprio account Google.

LEGGI ANCHE: Google Assistant parlerà in italiano entro fine anno

Per gli ambienti enterprise è invece stata annunciata l’app Drive File Streamer, che “permette di accedere a tutti i file su Google Drive a richiesta, direttamente dal computer, utilizzando quasi nessuno spazio sull’hard disk e attendendo un tempo minore per la sincronizzazione”. Al momento non abbiamo altri dettagli sul funzionamento di questo nuovo software, ma non mancheremo di analizzarlo appena sarà disponibile, il prossimo 26 Settembre.

Gli utenti di Google Drive per Mac e PC inizieranno a ricevere notifiche che invitano all’adozione della nuova app a partire da Ottobre, mentre il prossimo 11 Dicembre l’app sarà ufficialmente deprecata e il supporto interrotto. Il 12 Marzo 2018, infine, l’app di Google Drive smetterà completamente di funzionare.

Via: TheVergeFonte: Google