Apple a quota 6,5 milioni di MacBook venduti nel Q3 2021, ecco di chi è il merito

Apple a quota 6,5 milioni di MacBook venduti nel Q3 2021, ecco di chi è il merito
Filippo Morgante
Filippo Morgante

Il mercato dei computer a marchio Apple ha subito una decisa crescita nell'ultimo periodo, grazie soprattutto alla vasta lineup e al passaggio dai processori Intel ai chip Apple Silicon avvenuto lo scorso anno. I MacBook in particolare hanno fatto registrare all'azienda di Cupertino spedizioni per 6,5 milioni di unità nel Q3 2021.

Secondo i dati di Strategy Analytics, il principale responsabile di questi buoni numeri sarebbe stato il MacBook Air. Le stime della società di ricerca posizionano Apple al quarto posto tra i più grandi venditori di computer portatili al mondo con circa il 10% della quota di mercato. Il primo posto va a Lenovo con 15,3 milioni di unità spedite nel terzo trimestre e il 24% di quota di mercato, mentre HP e Dell sono al secondo e terzo posto.

Strategy Analytics riporta un aumento della domanda di PC premium avvenuto recentemente, poiché i clienti hanno speso di più in questa categoria grazie agli sconti su prodotti come per esempio il MacBook Air. Come previsto, il ritorno al lavoro in presenza e la domanda del settore educational hanno contribuito all'aumento della domanda di computer portatili negli ultimi mesi. In totale, 66,8 milioni di computer portatili sono stati spediti nel Q3 2021. 

Via: 9to5mac

Commenta