Apple avverte: i MacBook Air con display Retina potrebbero presentare problemi al rivestimento antiriflesso

Vincenzo Ronca

Non arrivano notizie troppo incoraggianti per i possessori di MacBook Air che integrano display di tipo Retina. I portatili di Apple potrebbero presentare dei problemi al display e non sarebbe assicurata la riparazione gratuita.

I problemi che abbiamo citato investirebbero il rivestimento antiriflesso dei display Retina di MacBook Air e sono stati portati alla luce da MacRumors, i quali avrebbero ricevuto una nota da parte di Apple diretta ai suoi Authorized Service Providers. La nota comunicherebbe i potenziali problemi di aderenza del rivestimento antiriflesso, probabilmente causati dalla pressione della tastiera o del trackpad oppure dall’utilizzo di soluzioni per la pulizia.

LEGGI ANCHE: le 10 migliori app per videochiamate di gruppo

Nella nota Apple non avrebbe fatto menzione alla possibilità di riparare gratuitamente i dispositivi affetti dal problema descritto, come accaduto in precedenza per problemi simili ai suoi MacBook.

Apple ha commentato la questione relativa ai MacBook Air, smentendo la possibilità di problemi al rivestimento antiriflesso. La casa di Cupertino però sarebbe stata successivamente smentita a sua volta da un tecnico del Apple Authorized Service Provider, secondo il quale diversi MacBook Air 2018 sono stati portati in assistenza con il problema al rivestimento antiriflesso. La vicenda rimane ancora poco chiara, vi terremo aggiornati sui prossimi eventuali sviluppi.

Via: The Verge
  • “Diversi” quanti? Perché un conto è qualche centinaia, allora hai un problema, un conto è una decina – in quel caso si parla di esemplari fallati e non di un problema sistemico.

  • Poison

    Chi più spende meno spende, o no?

    • ciaoandroid

      NO.
      Io ho scelto di non spendere 5-6000 euro per il nuobo macbook pro da 16 pollici perche ha una pessima gpu (potevano mettere l nvidia quadro) ha un processore non all altezza ed ha un unico disco dentro.

      mi rendo conto che non tutti capiscono ste cose.

      • Poison

        La mia era una battuta, scienziato

  • Gieffe22

    Oh, già toccan 100 gradi perchè hanno dimenticato di collegare la ventola all’heatsink… volevate anche il trattamento antiriflesso fatto come dio comanda per soli 1300 euro?

    BARBONI

    • Riccardo Mpak

      I 100 gradi li tocca se messo sottostress con un programma di rendering 3D (il pc in questione non è programmato per quel tipo di lavoro). Inoltre il fatto che usi la scocca per dissipare non aiuta, ma di certo la CPU non sarà mai sempre al 100% a meno che non lo si stressa perennemente, e in quel caso parliamo di un uso non consono del dispositivo.
      Della serie rendering video, giochi e cose varie difficilmente vanno d’accordo con un pc che non ha una scheda video dedicata.

      Quindi l’affermazione ‘tocca di 100 gradi’ non è dire ‘fa schifo’, anche perché i 100 gradi li toccano molti pc se messi sottostress, e non è una temperatura massima che poi ti esplode il pc. Un pc che lavora sempre a quelle temperature può deteriorare la componentistica interna. Ma come ho già ripetuto, se sforzi perennemente un MacBook Air, mi sa che hai sbagliato a comprare pc secondo le esigenze tue.

      #noalladisinformazione

      • BuBy

        Mi sembra più disinformazione la tua…
        Lui ha informato (a suo modo) di una soluzione bizzarra in casa apple ovvwro il non utilizzo delle heatpipe per trasferire il calore dalla cpu alla ventola..
        Tu dici che 100 gradi sono normali visto che molto altri PC (quali??) La raggiungono …ma non è così… Diciamo che già 90 gradi sono molti per una CPU.. e tutte vanno in throttling a quella soglia appure per non aumentare di più la temp.

        Poo tu dici che uno a sbagliato a compare PC.. vuoi dirmi che con un PC da 1200 euro minimo ci posso fare solo editing di Word ?
        Oppure devo spendere 2600 per prendermi il MacBook da 16? Oppure nemmeno quello se.volete fare rendere (anche se sporadico) ci vuole un fisso …

        Se voglio fare un render lo deve fare tranquillamente ..ci metterà di più visto che sono cpu ultra low voltage na lo deve fare senza creare problemi..

        #noalladisinformazione

        Poi se vogliamo sempre dire che Apple è nel giusto allora dimmelo al inizio del tuo discorso che così non perdo nemmeno tempo a rispondere

        • Riccardo Mpak

          Non giustifico apple. Io ho effettuato il rendering di un video 4K con il mio asus vivobook pro, due ventole, e scalda damatti, raggiungengo i 90 gradi. Il mio pc dopo ore e ore di uso scalda nella parte in cui è collocata la CPU e GPU. Purtroppo riconosco che 1200 sono assai per un pc (che poi 1200 se non erro è quello i3) ma vedendo le varie recensioni ti accorgi di cose che quel pc ha, che aumenta il valore.
          MacOs in primis, io con windows mi trovo malissimo se non per quei pochi programmi che sono costretto a utilizzare qui di modellazione 3D (Catia non esiste su Mac).
          Batteria che raggiunge 6 ore di utilizzo minimo, cose del genere le ho viste solo su un Dell, e i prezzi non sono così bassi
          Portabilità massima, sottilissimo, peso bilanciato da aprirsi con un dito (io ogni volta che apro il mio e devo usare due mani, è fastidioso)
          Quello è un pc mirato allo studente, a una persona che edita un video ogni tanto e non per lavoro, a un giornalista, persone che si trovano a scrivere tanto e che vogliono entrare nell’ecosistema apple, non a gente che lo mette sotto stress H24. Per quello, dico che ci sono pc molto più performanti.
          Poi che non abbiano usato la ventola in modo decente, questo è vero, mi noia molto come cosa. Non giustifico Apple, ma non si può dire che sia un pc da buttare. Purtroppo, e ripeto, purtroppo, ha tanti caratteri e lati positivi che mancano in un pc normale, e che anno dopo anno me ne sto rendendo conto.

          • ciaoandroid

            perche TU non hai mai avuto un portatile decente, MAI.
            Prova un workstation lenovo, da una pista a qualsiasi mac infatti vengono utilizzati anche sulla stazione spaziale nonche sono resistenti a cadute, acqua e tutto.

      • Mattia Pierelli

        Mi stai dicendo che con un Mac da 1300€ non posso giocare? Lo facevo con un PC Acer da 600€ suvvia.. “ma cosa mi dici mai?” cit.

        • Riccardo Mpak

          Beh se pensi di poter giocare con un macbook air sei proprio fuori di testa. è un pc ultra sottile, senza una grafica dedicata. A cosa mai potresti giocare? logico che se ne va in ebollizione tenendo la CPU sempre al massimo con un game. Se vuoi un portatile per giocare prendi quelli ideati per il gaming, che hanno uno spessore il doppio, minimo, del macbook air, che dissipano calore prodotto dal gaming in modo ottimale e sono fatti per quello.

          • ciaoandroid

            dai continua a difendere un prodotto che non ha un processore decente.
            non ha una gpu decente
            non ha piu dischi.

            ah, lo stesso vale per il nuovo macbook pro da 16 pollici, ci ho fatto un pensierino poi quando ho visto che anche se pagavo 5-6000 euro avevo sempre una pessima GPU (anziche nvidia quadro) UN SOLO hard disk…ho lasciato perdere.

            dai, prego, continua a difendere 😉
            Io invece ho usato il cervello e ho scelto di non buttare 5-6000 euro per un prodotto castrato

      • Gieffe22

        Guarda che sta a 60 70 gradi in idle dopo qualche ora da acceso e un altro noto recensore ha non ipocritamente avvertito che scalda sulla scocca inferiore al punto di dar fastidio se messo sulle gambe. Inoltre si vedevano incertezze persino nella riproduzione su youtube a causa del throttling.

        Non giustificare quanto fatto da apple, è una scelta progettuale errata per azzoppare air rispetto al pro. Una scelta che sarà una scommessa sulla longevità del PC stesso.

        • Riccardo Mpak

          Si conosco il fatto che scalda nella parte della scocca inferiore in cui è collocata la CPU. Il fatto che in idle arriva a 70 gradi, non l’ho visto. Mi sembra strano che se ne vada in throttling per una riproduzione youtube, a meno che non si stia facendo qualche operazione in background che faccia aumentare la frequenza della CPU e quindi non regge (alla fine parliamo di un i5, versione maggiormente testata, non è una macchina da combattimento). Il thottling, finora, si è visto nel caso in cui arriva a 100 gradi, e lì limita la frequenza. ma sui 70/80 non dovrebbe andarsene in throttling.

          • Gieffe22

            HAI CAPITO O NO CHE NON C’è HEATPIPE E QUINDI NON C’è FUORIUSCITA DI CALORE?

          • Riccardo Mpak

            Temo che tu non abbia compreso che il loro sistema di raffreddamento è la scocca in alluminio. La fuoriuscita di calore c’è un quanto essendo la scocca a una temperatura maggiore, scambia calore con l’aria che si trova al di fuori del pc (che generalmente è intorno ai 16/18 gradi in una casa non riscaldata, se no parliamo di 20/21 gradi per l’inverno). Usano una specie di convezione naturale di scambio calore, anche se lo trovo un pò errato. Non sto dicendo che sia giusto, ma tu dicendo che non c’è scambio di calore, sbagli.

          • Gieffe22

            Temo che io sappia come funziona meglio di te (amando la materia) e abbia già visto diverse review in rete in cui il prodotto ha letteralmente fallito ogni test di uso anche un pelo più intenso che aprire una pagina di browser.

            Scalda tanto (e per tanto intendo ustionante), il soc va la metà di quanto potrebbe, al punto che apple ha deciso di limitarlo indipendentemente dalle temperature folli (coff coff tesi sempre più avvalorata di non pestare i piedi al pro 13 vecchio).

            Insomma ci si compra un tostapane dalla potenza di una nocciola (tostata appunto) spendendo “solo” 1300 euro per andare su google abbronzandosi le gambe dal calore.

            E figuriamoci quando la pasta termica perderà efficienza tra qualche anno, per non parlare dei mesi estivi quando in casa ci stanno 30 gradi e 40 fuori; e figuriamoci quando la pasta termica usurata si sommerà ai mesi estivi… d’altronde l’air sin dal 2017 (cioè quando è stato introdotto questo sistema idiota senza heatpipe alla ventola) è uno dei macbook con il maggior quantitativo di schede madri fuse, chissà perchè… guarda un pò tu i cazi della vita.

            E comunque no, non è come dici tu, perchè gli idioti la ventola l’hanno inserita eccome, giusto per smentire alla luce del sole le tesi come le tue della convezione naturale; non fosse che la ventola appunto non è collegata all’heatsink sopra la cpu (a differenza del pro 13′ che infatti sotto carico sta a 68 gradi contro i 100 di questo tostapane portatile).

            Fosse il pc più potente del mondo forse avrei anche chiuso un occhio su questa storia del calore assurdo, ma usare una porcheria simile tanto inefficiente e scarsa (al prezzo di ben altro) e nonostante tutto trovarsi un forno NO grazie. Compratevi un Surface book 3 piuttosto. Almeno quello che è sempre un 13 pari peso è touchscreen, con schermo ben più luminoso (500 nits contro 360 dell’air), NON scalda (78° gradi a 2.7ghz sotto stress contro 1.4ghz a 100 gradi dell’air), è più potente (e di brutto), ha casse audio più potenti, webcam e microfoni migliori, e la medesima scocca in alluminio.

            La disinformazione la stai facendo tu. Non parlare di queste cose con chi ne sa più di te.

          • Riccardo Mpak

            Stai ripetendo sempre le stesse parole, sotto carico e sotto carico quando sto ripetendo più volte che questo pc non supporta un carico estremo. é il pc di base apple, che ti piaccia o no costa 1300 euro, ma è la base di una compagnia il cui prezzo si colloca in quella fascia. Compra pure un surface book, dipende sempre dall’uso che ne fai. i 100 gradi a 14 GHZ io finora non li ho visti. Li ho visti solo nel caso si renderizzi un video ( la cpu non va a 1.4 se renderizzi un video in 4k) o nel caso di rendering 3d tramite benchmark. Ora, la tesi della convezione naturale purtroppo è quella corretta visto che usando una scocca come dissipatore è l’unica spiegazione ingegneristica (ho studiato ste cose). Ti ripeto che il fatto che non implementino CORRETTAMENTE la ventola lo trovo stupido anche io, e in caso non lo avessi capito, su sta cosa ti sto dando ragione. Ma dire che va sempre sui 100 gradi è una esagerazione.
            Inoltre il pro 13, ormai, devono aggiornarlo, sicuro lo porteranno a 14 pollici. è stupido pensare di comprare un pro 13 visto che ai prezzi base ottieni solo la touchbar in più, poi processore di minor generazione, ram di minore frequenza (se non erro) e ssd di minore capacità.
            Sul surface book non mi permetto di dire nulla in quanto non ho conoscenza di tale dispositivo, posso solo dirti che uno schermo touch dipende o meno dall’uso del pc che se ne fa. Serve e non serve.

            Io non faccio disinformazione, ma c’è una differenza tra dire che un pc gira a 100 gradi sempre, e un pc gira a 100 gradi se sottostress.

          • Gieffe22

            E io ti sto ripetendo che basta andare su youtube per spingere questo tostapane a 80-85 gradi, ORA IN INVERNO (figurati in estate o quando la pasta termica sarà andata a donnine)… ma a qualcuno piace ascoltare solo quel che fa comodo.

            Per il resto il pro 13 ti da un processore di vecchia gen che in sostanza va di più per i problemi termici dell’air (e quindi la vecchia gen di fatto che vantaggi comporta? ZERO). Capisco l’ssd, ma li sono cavoli vostri che voolete apple a tutti i costi.

            Surface book 3 a confronto offre:
            -soc più potente e con temperature decenti
            -schermo migliori (più luminoso, colorimetria più estesa, e touch come bonus)
            -audio migliore
            -webcam e microfoni migliori
            -ssd SOSTITUIBILE (scusa se è poco)
            -scheda wifi SOSTITUIBILE (scusa se è poco x2)

      • ciaoandroid

        ti faccio presente che quel coso sono solo soldi buttati.
        potevano mettere un bel ryzen…

        e si, fa schifo per quello che costa e quello che ti da

      • Simone Manfredi

        Ciao, io ho il nuovo Air da circa un mese e non ha mai dato problemi se non durante una videochiamata attraverso servizi non di Apple (Skype, Meet ecc), in quei casi la CPU raggiunge i 100º e le ventole fanno un rumore infernale. È normale secondo te o è un difetto del mio modello?