Dopo 23 anni, Apple annuncia la fine del supporto a macOS Server

Dopo 23 anni, Apple annuncia la fine del supporto a macOS Server
Antonio Lepore
Antonio Lepore

Dopo 23 anni di onorato servizio, Apple ha ufficialmente annunciato la fine del supporto a macOS Server. Il servizio, infatti, non riceverà più alcuna nuova funzione, tuttavia sarà possibile continuare ad utilizzarlo su macOS Monterey (ovviamente non vi sono garanzie circa la compatibilità con le prossime edizioni del SO).

Apple ha spiegato questa scelta sostenendo che molte sue funzioni, nel corso del tempo, sono state integrate nelle versioni standard dell'OS, come ad esempio Time Machine Server, File Sharing Server e Caching Server. In ogni caso, l'azienda ha lanciato una pagina di supporto contenente delle guide che aiuteranno gli utenti a configurare una soluzione per la gestione MDM (Mobile Device Management).

macOS Server, infine, debuttò nel 1999 allo scopo di consentire agli utenti – al prezzo di 20 dollarila gestione interna dei propri server basati sul sistema operativo della società.

Via: XDA
Fonte: Apple
Mostra i commenti