Apple ha in cantiere un nuovo monitor, e potremmo vederlo martedì assieme al Mac mini

Per i nuovi imac/mac Pro invece ci sarà da aspettare
Apple ha in cantiere un nuovo monitor, e potremmo vederlo martedì assieme al Mac mini
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari

Domani è l'atteso primo evento Apple dell'anno e sembra che sarà piuttosto ricco. Come riportato dal sempre ben informato Mark Gurman di Bloomberg, la società di Cupertino domani dovrebbe presentare assieme ai nuovi iPhone SE 3 e ad una versione aggiornata dell'iPad Air, un nuovo Mac mini e un nuovo monitor esterno, che però dovrebbe essere solo in anteprima.

Non si sa se questo nuovo monitor sarà il monitor 7K di cui vi avevamo parlato qualche giorno fa, ma quello che si sa è che il  prodotto è già stato completato da mesi, e che anche secondo l'analista Apple Ming-Chi Kuo la casa della mela morsicata dovrebbe rilasciare quest'anno un monitor esterno da 27 pollici senza mini-LED.

Per quanto riguarda il Mac mini, invece, dovrebbe contenere il nuovo chip M2, in quanto presenta una CPU a otto core (quattro core di efficienza e quattro core ad alte prestazioni) e una GPU a 10 core, e secondo le voci è già pronto.

Per quanto riguarda invece i nuovi iMac Pro o Mac Pro, sembra che dovremo aspettare un altro anno. L'analista Apple Ming-Chi Kuo ha infatti dichiarato che i prodotti saranno presentati nel 2023, anche se qui c'è qualche contrasto con le dichiarazioni di Ross Young, che ha previsto un iMac Pro a giugno 2022.

Si prevede che l'‌iMac‌ Pro sostituirà l'‌attuale iMac‌ da 27 pollici basato su chip Intel. Kuo potrebbe fare riferimento a un ‌iMac‌ di livello professionale di fascia più alta, mentre i dettagli forniti da Young potrebbero riferirsi semplicemente a un ‌iMac‌ non professionale. Non resta che aspettare per scorprirlo.

Mostra i commenti