Apple starebbe preparando diversi nuovi Mac con l'inedito chip M2

Apple starebbe preparando diversi nuovi Mac con l'inedito chip M2
Antonio Lepore
Antonio Lepore

Apple ha avviato i primi test interni di nuovi modelli di Mac dotati dell'inedito chip M2. L'azienda, tra l'altro, starebbe testando almeno nove nuovi Mac che verrebbero rilasciati nei prossimi mesi. In questo senso, ovviamente, non ci sono ancora conferme ufficiali né sulle tempistiche né sui modelli che verranno effettivamente immessi sul mercato.

Nel dettaglio, ecco alcuni dei presunti Mac in prova:

  • MacBook Air con chip M2 (nome in codice J413).
  • Mac Mini con chip M2 (nome in codice J473). Avrà le stesse specifiche del modello Air. In fase di test, inoltre, anche una variante con M2 Pro.
  • MacBook Pro entry level con chip M2 (nome in codice J493). Avrà le stesse specifiche del modello Air.
  • MacBook Pro da 14" con processore M2 Pro e M2 Max, con 64 GB di memoria RAM.
  • MacBook Pro da 16" con chip M2 Pro e M2 Max.
  • Mac Pro, dotato del successore del chip M1 Ultra utilizzato nel Mac Studio.

Tra l'altro, Apple starebbe testando anche un Mac mini con il processore M1 Pro. Per quanto riguarda il presunto debutto, alcune indiscrezioni di Bloomberg hanno rilanciato l'ipotesi che il nuovo MacBook Air, il MacBook Pro di fascia bassa e il nuovo Mac mini dovrebbero debuttare già quest'anno, con almeno due Mac previsti intorno alla metà dell'anno. Infine, il nuovo MacBook Air dovrebbe beneficiare di una riprogettazione totale, con un telaio più sottile ed il supporto alla ricarica MagSafe.

Fonte: Bloomberg
Mostra i commenti