Apple prepara la scorte di OLED per MacBook ed iPad

Apple prepara la scorte di OLED per MacBook ed iPad
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari

Si parla da tempo di iPad e MacBook con schermo OLED, con tutti i vari analisti concordi nell'affermare che il lancio è piuttosto lontano nel tempo.

Ora una nuova anticipazione del sito The Elec ha effettivamente confermato come i primi tablet di Apple con schermo OLED siano previsti non prima del 2024, e per prepararsi a una produzione in piena regola la casa della mela morsicata starebbe facendo incetta di pannelli tra i vari produttori. 

Secondo il rapporto infatti, Apple avrebbe commissionato schermi OLED non solo ai suoi fornitori storici Samsung e LG, ma anche a BOE, produttore cinese noto per i suoi prototipi estremamente futuristici. A differenza dei produttori coreani, che dovrebbero fornire pannelli di generazione 6 per i primi iPad per poi passare a pannelli di generazione 8.5, BOE avrebbe intenzione di creare una nuova linea di produzione per pannelli di generazione 8.6 (che dovrebbe entrare in funzione per l'inizio del 2024).

La differenza tra le varie generazioni è che le linee di produzione più moderne permettono di creare più pannelli OLED per substrato rispetto alle precedenti e sono quindi più convenienti, ma per soppiantare i rivali BOE starebbe anche testando una tecnologia OLED a due strati, che dovrebbe offrire maggiori luminosità e longevità. Vedremo se riuscirà a conquistare la fiducia di Apple, restate collegati per altre anticipazioni!

Via: MacRumors
Fonte: TheElec
Mostra i commenti