ARM annuncia la nuova CPU Cortex-A78C pensata per i laptop

Federica Papagni

ARM ha recentemente annunciato Cortex-A78C, la sua nuova CPU progettata specificamente per i laptop e appartenente alla medesima famiglia della CPU Cortex-A78, presentata la scorsa primavera.

Questa novità della scuderia ARM è dotata di più cache rispetto ad altri modelli e supporta fino a 8 core CPU, il che dovrebbe garantire migliori prestazioni multi-thread rispetto a un chip Cortex-A78, che dal suo canto supporta quattro core ad alte prestazioni e quattro core a basso consumo basate su Cortex-A55.

LEGGI ANCHE: Recensione Xbox Series X

Secondo ARM questo assetto, combinato con 8 MB di memoria cache L3 e altri miglioramenti, dovrebbe portare a prestazioni migliori per i giochi o i carichi di lavoro che coinvolgono set di dati di grandi dimensioni. È probabile anche che richieda per funzionare maggiori quantità di energia, anche se i laptop già basati su ARM godono di una durata di batteria piuttosto lunga. Per questo motivo è plausibile che i produttori di PC possano decidere di sacrificare un minimo questo aspetto per aumentare significativamente le prestazioni dei loro dispositivi.

Via: Liliputing