Asus presenta tre nuovi ZenBook: i notebook “più sottili del mondo” dotati di porte USB (video)

Roberto Artigiani

Asus ha lanciato un terzetto di notebook presentandoli come i portatili “più sottili al mondo dotati di porte I/O”. I dispositivi in questione sono ZenBook 13 (UX325), ZenBook 14 (UX425/UM425) e ZenBook Flip 13 (UX363) e sarebbero già apparsi presso alcuni rivenditori, pur non essendo ancora disponibili.

In effetti ZenBook 13 (UX325) e ZenBook 14 (UX425) sono spessi solo 13,9 mm, ma offrono un armamentario di porte USB-A, una USB-C/Thunderbolt 3 e un lettore di schede microSD. Le loro dimensioni compatte vanno di pari passo con un peso limitato, rispettivamente 1,07 kg per la versione da 13″ e 1,13 kg per quella da 14″. Entrambi sono equipaggiati con processori Intel i7, i5 e i3 di decima generazione e supportano fino a 32 GB di RAM e 2 TB di spazio di archiviazione.

L’altro ZenBook 14, quello identificato dal codice UM425, sfoggia un processore AMD Ryzen 7 4700U a otto core e supporta fino a 16 GB di RAM e 2 TB di memoria. Tutti e tre comunque hanno lo stesso pannello da 1.080p con fotocamera e sensore a raggi infrarossi per lo sblocco facciale (supportato da Windows Hello).

LEGGI ANCHE: Fifa 21 ufficiale

Completa la squadra il nuovo ZenBook Flip 13 che deve il suo nome allo speciale cardine a 360° che permette allo schermo di ribaltarsi trasformando il dispositivo in una specie di grande tablet. All’evenienza il notebook può anche essere aperto in posizioni intermedie, se la cosa dovesse tornare comoda. ZenBook Flip 13 pesa 1,3 kg per 13,9 mm di spessore. Asus dichiara che la sua batteria può durare fino a 16 ore e si ricarica del 60% in soli 49 minuti.

GRUPPO FACEBOOK DI SMARTWORLD

CANALE TELEGRAM OFFERTE

Via: Engadget