La sterminata gamma ASUS ROG ad IFA 2017: 8 notebook, 2 monitor, 2 desktop e non solo

Cosimo Alfredo Pina -

Pronti per una valanga di prodotti da veri gamer? Bene ASUS vi accontenta portando ad IFA 2017 tantissimi nuovi prodotti, dal classico notebook ingombrante al sottilissimo ma potente portatile basato su NVIDIA Max-Q. Non mancano ovviamente i desktop ed i monitor, mentre chi preferisce i PC fai da te, può andare a fondo articolo dove trova le nuove schede madri dedicate all’overclock, con tanto di supporto a Threadripper.

Ricordate inoltre di dare un’occhiata al nostro tour fatto proprio qui alla fiera berlinese dove troverete buona parte degli ASUS trattati in questo articolo.

LEGGI ANCHE: ASUS ROG ad IFA 2017, la nostra anteprima

Portatili ASUS ROG IFA  2017

ROG Chimera

Il primo al mondo, stando ad ASUS, ad avere un display da 17,3″ full HD con G-Sync e refresh rate di ben 144 Hz. Dentro al generoso corpo ospita una bella CPU i7-7820HK da 4,3 Ghz, affiancata da una GTX 1080. Interessante il fatto che grazie alla tecnologia integrata Xbox Wireless è possibile giocarci anche con un controller wireless per Xbox One, senza bisogno di ulteriori adattatori.

ROG Zephyrus

ROG Zephyrus, uno dei primi notebook basati sulla piattaforma NVIDIA Max-Q. Tanta potenza, poco ingombro per questo portatile che monta processori Intel Core i7 di 7a generazione, display a 120 Hz, NVIDIA GTX 1080 e sistema di raffreddamento ROG Active Aerodynamics. Il tutto in uno spessore che nel punto più alto non supera i 17.9 mm.

ROG GX800

Di tutt’altra natura è il gigantesco GX800, portatile con display 4K gestito da ben 2 GTX 1080 in SLI. Per sfruttare a pieno la sua potenza al “portatile” si affianca un modulo esterno con un sistema di raffreddamento a liquido. Completa il tutto una tastiera meccanica, con retroilluminazione RGB personalizzabile.

ROG Strix SCAR Edition

Tornando tra i dispositivi a misura di zaino ecco lo Strix SCAR edition, un portatile da 15 o 17 pollici con Core i7, GTX serie 10 e un display o da 120 Hz e 5 ms di latenza o da 144 Hz e 7 ms. La tastiera viene dichiarata di “grado desktop”.

ROG Strix Hero Edition

Molto simile ala precedente modello, questo Strix Hero Edition monta un display da 120 Hz che copre il 100% dello spazio colore sRGB, perfetto quindi anche per la creazione di contenuti per il web.

ROG Strix GL503 e GL703

Due notebook, uno da 15″ (GL503) e uno da 17″ (GL703), con Core i7, GTX 1060 e fino a 32  GB  di RAM DDR4 a 2.400 Mhz. Perfetto anche per entrare nella realtà virtuale.

ROG Strix GL702VI

Un altro portatile semi-standard, con Intel  Core i7 Kaby Lake, GTX 1080 e display (supponiamo full HD) a 120 Hz compatibile con NVIDIA G-Sync.

ROG Strix GL702ZC

Ecco qualcosa di effettivamente diverso, ovvero quello che dovrebbe essere il primo notebook (17″) gaming a montare processori AMD Ryzen 7.

Monitor ASUS ROG IFA 2017

ROG Swift PG27VQ

Un monitor 27″ WQHD (2560X1440) curvo (1800R) con refresh rate da ben 165 Hz, con anche la possibilità di overclock, 1 ms di tempo di risposta e compatibilità con NVIDIA G-Sync. Presente anche illuminazione accessoria, gestibili tramite protocollo ASUS Aura.

ROG Strix XG35VQ

Ecco invece un monitor curvo da ben 35″.  La risoluzione del pannello è UWQHD (3440×1440), mentre il refresh rate arriva a 100 Hz, con compatibilità con l’Adaptive Sync. Anche su questo XG35VQ trovate l’integrazione con ASUS Aura.

Desktop ASUS ROG IFA 2017

ROG GT51

Passiamo ai PC  da scrivania, ovviamente dedicati al gaming. Il ROG GT51 in effetti non teme alcun titolo moderno con il suo processore Intel Core i7-7700K a 4,8 Ghz, due NVIDIA GTX 1080 in SLI e 64 GB di RAM DDR4. Perfetto anche per i lavori più impegnativi. Per spremerlo a fondo ASUS lo ha integrato con tecnologia di overclock Aegis III.

ROG Strix GD30

Anche lo Strix GD30 è di fascia alta, con Intel Core i7, NVIDIA GeForce GTX 1080Ti, SSD da 2,5″ scambiabili facilmente (hot swap). Aura RGB e tecnologia overclock Aegis III completano il tutto.

Schede madri ASUS ROG IFA 2017

Tra i prodotti più apprezzati a marchio ASUS ROG, da chi costruisce da solo i propri PC, ci sono senz’altro le schede madri. Ad IFA 2017 c’è spazio anche per questo tipo di dispositivi; ecco quali sono  i modelli in questione.

  • ROG Zenith Extreme: chipset X399 per i nuovi AMD Threadripper, overclock avanzato, compatibilità con Aura Sync
  • ROG Rampage VI Extreme: chipset Intel X299, raffreddamento ottimizzato
  • ROG Strix X399-E Gaming: chipset X399, tre slot per GPU, due slot NVMe
  • ROG Strix X299-E Gaming: chipset Intel X299, audio SupremeFX, Aura Sync
Fonte: ASUS