ASUS punta forte su ScreenPad: ecco nuove app per il touchpad più innovativo che ci sia (foto)

Edoardo Carlo Ceretti - Spotify, un'app per firmare documenti digitali, mirroring dello smartphone e altro ancora.

Qualche mese fa, ASUS ha lanciato un paio di configurazioni a dir poco peculiari di ZenBook Pro, lo stato dell’arte dell’ultrabook secondo il produttore taiwanese. L’ormai classico e rodatissimo touchpad è stato mandato in soffitta, sostituito da ScreenPad, ossia un vero e proprio display secondario di ridotte dimensioni, che offre infinite potenzialità in più.

Se l’idea hardware è a suo modo rivoluzionaria, vien da sé che tocca al software sfruttarla a pieno. Come è normale che fosse, inizialmente le modalità di impiego di ScreenPad non erano troppo vaste, ma ASUS si sta impegnando per far sì che il suo concetto si imponga e faccia strada. Ecco dunque nuove app per sfruttare al meglio ScreenPad.

LEGGI ANCHE: ASUS ZenBook Pro 15 (UX580) con ScreenPad è già disponibile in Italia

Spotify ad esempio entra nel novero dei servizi supportati, con l’app dedicata che consente di controllare la riproduzione senza occupare spazio nel display principale. C’è poi Adobe Sign and Handwriting, che consente di firmare documenti PDF, a tutto vantaggio della produttività.

ASUS Sync sarà invece desiderata dai possessori di uno smartphone ASUS, si tratta infatti di una companion app che esegue il mirroring del display dello smartphone su ScreenPad, controllare le notifiche, usare app mobile e persino giocare. Infine Extender Mode, la modalità che consente a ScreenPad di funzionare da vero e proprio monitor secondario riconosciuto dal sistema operativo, è stata aggiornata con miglioramenti ed ottimizzazioni. Le nuove app saranno presto disponibili per ZenBook Pro 14 (UX480) e ZenBook Pro 15 (UX580).