ASUS lancia lo sbalorditivo ZenBook S13: un peso piuma con display da 13,9″ che occupa il 97% di superficie (foto)

Edoardo Carlo Ceretti Presentati al CES 2019 anche ZenBook 14 (UX431) e VivoBook X412 e X512.

Non solo Chromebook per ASUS al CES 2019 di Las Vegas. Il produttore taiwanese ha mostrato anche altri notebook molto interessanti, su tutti il vero top di gamma della serie ZenBook, ovvero il modello S13 (UX392), che vanta un design a dir poco sorprendente.

ASUS ZenBook S13 (UX392)

ASUS ZenBook S13 è un ultrabook che rapisce lo sguardo sin dal primo momento, grazie alla sua scocca realizzata interamente in un alluminio lucente e al ridottissimo spessore di 12,9 mm. Anche il peso impressiona, attestandosi a soli 1,1 kg, nonostante un display molto ampio e una dotazione hardware che non scende a compromessi.

Il display dicevamo, è proprio l’elemento che lascerà a bocca aperta tutti coloro che lo vedranno per la prima volta. Si tratta di un pannello da 13,9″ che ASUS definisce NanoEdge, per esaltare lo spessore di soli 2,5 mm delle cornici su tutti e quattro i lati, raggiungendo lo sbalorditivo risultato del 97% di superficie frontale occupata dal pannello. Per riuscirsi, ASUS ha dovuto ricavare una lunetta sulla parte superiore, al fine di alloggiare la webcam frontale.

Nonostante la raffinatezza delle linee, ZenBook S13 è anche molto resistente, soddisfacendo gli standard militari MIL-STD-810G. Per quanto riguarda la dotazione tecnica, troviamo processori Intel Core di ultima generazione e persino una scheda grafica NVIDIA MX150, stabilendo il record di ultrabook più sottile al mondo con grafica dedicata.

ASUS ZenBook 14 (UX431)

ZenBook 14 (UX431) è senza dubbio un notebook meno pregiato rispetto al fratello S13, lo si capisce subito dallo spessore maggiore e dalle forme meno aggraziate. Anche il display da 14″ non vanta la stessa ottimizzazione delle cornici, arrivando ad occupare l’86% di superficie frontale – comunque un buonissimo risultato.

Pur non abdicando totalmente sul fronte design, che è comunque piacevole e curato, ZenBook 14 (UX431) bada più al sodo, con processori quad core Intel Core i7 di ottava generazione, grafica NVIDIA GeForce MX150, 16 GB di RAM, SSD PCIe ultra veloce e Wi-Fi 6 di classe Gigabit. Presenta anche l’esclusivo NumberPad, un innovativo tastierino numerico illuminato a LED integrato nel touchpad.

ASUS VivoBook X412 e X512

ASUS vuole portare i display NanoEdge, con cornici molto ottimizzate, anche al grande pubblico ed ecco dunque i nuovi VivoBook X412 e X512. Si tratta di notebook mainstream, proposti in colorazioni di tendenza come la Peacock Blue, che ha un effetto iridescente in cui le tonalità dei colori cambiano a seconda dell’illuminazione dell’ambiente circostante e la Coral Crush.

In questo caso, la superficie frontale occupata dai display è dell’88% mentre le prestazioni sono affidate all’ottimo Intel Core i7 di ottava generazione, scheda grafica NVIDIA, dual storage, oltre a un design ErgoLift per una migliore ergonomia e una digitazione più confortevole.