Rilasciata la beta di Plex Media Server che supporta nativamente i chip Apple Silicon

Rilasciata la beta di Plex Media Server che supporta nativamente i chip Apple Silicon
Antonio Lepore
Antonio Lepore

La popolare piattaforma multimediale Plex ha appena annunciato il lancio di una versione beta di Plex Media Server compatibile con i chip Apple Silicon. La nuova versione, infatti, utilizza la build "Universal" per Mac, dunque in grado di supportare sia i processori Apple Silicon che quelli Intel.

Nel dettaglio, ecco l'annuncio atteso dagli utenti: "Dall'introduzione del chip Apple M1 per macOS, gli utenti hanno chiesto che Plex Media Server supporti in modo nativo "Apple Silicon". Le versioni del server Mac esistenti funzionano perfettamente con Rosetta2, ma il nativo è sempre meglio, giusto? Bene, eccolo qui! Presentiamo la build "Universal" di Plex Media Server per macOS. Questo nuovo pacchetto include Plex Media Server per entrambe le architetture Intel e Apple Silicon, quindi non devi preoccuparti di ciò che stai installando".

Questa versione dovrà essere installata manualmente e non si aggiornerà automaticamente a quelle più recenti. Per quanto riguarda il download, può essere effettuato direttamente dal sito ufficiale di Web Plex.

Fonte: MacRumors
Mostra i commenti