Il browser Chrome arriverà su Fuchsia OS in versione completa, parola di Google

Il browser Chrome arriverà su Fuchsia OS in versione completa, parola di Google
Vito Laminafra
Vito Laminafra

Lo sviluppo di Fuchsia OS, il sistema operativo open source di Google, continua: nonostante il codice sorgente dell'OS utilizzi già parti provenienti dal progetto Chromium, BigG vuole portare il browser Chrome, completo di tutte le sue funzionalità, su Fuchsia.

Al momento infatti il sistema operativo include già un browser, davvero minimale e con pochissime funzionalità extra rispetto alla semplice navigazione web, basato su Chromium: portare Google Chrome vorrebbe dire offrire agli utenti tutte le feature come la sincronizzazione tra gli account e le estensioni, rendendo di fatto la navigazione molto più personalizzabile.

Riferimenti a tutto questo sono stati trovati sul bug tracker di Chromium, ma è inutile dire che riscrivere un browser per supportare un sistema operativo completamente inedito non è cosa da poco: Google dunque cercherà di sviluppare dapprima le basi di Chrome, per poi spostarsi su feature avanzate ma estremamente utili come il supporto al download dei file o alle PWA.

Sempre sul bug tracker citato prima, viene indicato come possibile data di rilascio della prima build il mese di settembre, ovvero in concomitanza con la pubblicazione della versione 94 di Chrome: con tutta probabilità si tratterà di una release estremamente acerba e piena di bug.

Per vedere una versione di Chrome per Fuchsia davvero funzionante potrebbe passare molto tempo.

Via: 9to5Google

Commenta