Chrome 57 arriva su Windows, Mac e Linux: ecco le novità

Chrome 57 arriva su Windows, Mac e Linux: ecco le novità
CosimoAlfredo Pina
CosimoAlfredo Pina

Dopo l'aggiornamento di fine gennaio, che ha portata qualche feature interessante, per il browser di Google è nuovamente tempo di update. Arriva quindi Chrome 57, almeno su desktop dove però non porta novità troppo sostanziose.

Di fianco ai 36 fix a vulnerabilità e un nuovo indicatore per le pagine di configurazione Chrome (quelle che iniziano con chrome://), c'è anche il supporto al CSS Grid Layout. La cosa interessa più gli sviluppatori web, che potranno realizzare i propri siti sfruttando questo formato a griglia bidimensionale.

Niente di eclatante su Windows, Mac e Linux, infatti le novità più interessanti di Chrome 57 sono appannaggio di Android, dove però non è ancora arrivato (questione di pochi giorni). Nell'attesa potete aggiornare Chrome sul vostro computer, sia dalla scheda "Informazioni" sia scaricandolo dal sito ufficiale.

Commenta