Chrome desktop potrebbe ricevere nuovi permessi personalizzabili per la posizione

Chrome desktop potrebbe ricevere nuovi permessi personalizzabili per la posizione
Vito Laminafra
Vito Laminafra

Il browser Chrome permette ai siti web di richiedere la posizione degli utenti per offrire funzioni particolari e questi possono scegliere fra due sole opzioni: Consenti o Blocca. Con la prima opzione però, il sito avrà sempre accesso alla posizione, anche quando viene messo in background ed e quindi necessario recarsi nelle impostazioni dello stesso per revocare il permesso.

L'utente XDA Some_Random_Username ha però notato che Google starebbe testando una nuova possibilità di scelta dei permessi legati alla posizione in Chrome Canary, precisamente la versione 91.0.4442.1. Il browser infatti, quando sarà richiesta la posizione, mostrerà all'utente un popup con tre opzioni: Ad ogni visita, che consentirà al sito web di utilizzare la posizione solo quando in primo piano, Solo questa volta che, similmente a quanto avviene su Android, consentirà di utilizzarla solo per questa visita e infine Blocca.

Non è chiaro però quando questa funzionalità, che sicuramente potrebbe rivelarsi molto utile per tantissimi utenti, arriverà sulla versione stabile di Chrome.

Commenta