Chrome OS 57 stabile porta novità per la modalità sleep e non solo

Chrome OS 57 stabile porta novità per la modalità sleep e non solo
CosimoAlfredo Pina
CosimoAlfredo Pina

Dopo il rilascio di Chrome 57 su desktop ed Android, arriva anche il turno di Chrome OS. Oltre a quelle viste su Windows, Mac e Linux, l'ultima versione del sistema operativo per Chromebook ed affini porta anche qualche novità lato hardware.

Chrome OS 57 modifica infatti il comportamento del tasto di accensione; alla pressione il dispositivo non sarà semplicemente bloccato e riportato alla schermata di login, ma entrerà direttamente in modalità sleep con schermo spento.

Altre novità sono quelle riguardano l'app fotocamera, che adesso ha un pulsante software per passare tra quella frontale e quella posteriore (dove presenti entrambi), sfondo di default ed animazione di avvio riviste e sblocco con PIN numerico per tutti i dispositivi.

Inoltre i dispositivi compatibili con il Play Store troveranno i file delle app Android nel gestore file di sistema. Se oltre a tutto questo ci aggiungete una lunga serie di fix a bug e aggiornamenti di sicurezza, il quadro complessivo è quello di un update tutto sommato corposo, che non vorrete far mancare sul vostro dispositivo con Chrome OS.

Commenta