Chromebook anche senza aggiornamenti automatici: ecco come

Chromebook anche senza aggiornamenti automatici: ecco come
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

I Chromebook sono tra i dispositivi più semplici da usare e gestire dal punto di vista software, visto che si basano su Chrome OS, il sistema operativo Google sviluppato a partire dall'engine Chromium.

Proprio secondo questa filosofia finora gli aggiornamenti software per Chrome OS sono sempre stati automaticamente scaricati e installati sui Chromebook. L'esecuzione di un aggiornamento Chrome OS richiede semplicemente il riavvio del dispositivo, per finalizzarlo. In futuro sarà però possibile disattivare tali aggiornamenti automatici.

Nel Chromium Gerritt infatti è disponibile un commit riferito all'opzione di rendere disattivabili gli aggiornamenti automatici su Chrome OS. Attualmente la funzionalità sarebbe nascosta sotto il flag #consumer-auto-update-toggle-allowed, ma ci aspettiamo che in futuro arriverà tramite un semplice toggle nelle impostazioni Chrome OS.

È bene ricordare che al momento non è possibile disattivare gli aggiornamenti automatici di Chrome OS. Ci sono alcune procedure manuali non ufficiali, come non riavviare e non spegnere il Chromebook finché non si intende finalizzare l'aggiornamento.

Mostra i commenti