Il 5G è tra i piani di Microsoft ma non subito: per Surface Duo e Neo conterà anche il comparto fotografico

Vincenzo Ronca -

Microsoft ha stupito un po’ tutti con i nuovi Surface Duo e Neo, i due dispositivi con doppio schermo che si differenziano essenzialmente per dimensioni, per i quali apprendiamo maggiori dettagli.

A diffondere le nuove informazioni è Microsoft stessa attraverso Panos Panay – il direttore del team hardware – tracciando alcune delle feature principali dei nuovi device: Surface Duo e Surface Neo supporteranno anche le reti 5G, ma non immediatamente, questo avverrà probabilmente per le generazioni future. Pertanto, non è chiaro su quale processore Microsoft punterà: nell’immediato penseremmo allo Snapdragon 855 di Qualcomm ma guardando più avanti il colosso di Redmond potrebbe adottare lo Snapdragon 865.

LEGGI ANCHE: le migliori novità Netflix di novembre

Panay ha parlato anche di comparti fotografici: i nuovi dispositivi Microsoft punterebbero da subito su buone lenti. Chiaramente, se nell’immediato non arrivasse il supporto 5G, Surface Duo e Neo arriverebbero entrambi con connettività LTE.

Fonte: WinFuture