Anche ai dirigenti IT convince (con riserva) la convergenza dei sistemi operativi

Anche ai dirigenti IT convince (con riserva) la convergenza dei sistemi operativi
Cosimo Alfredo Pina
Cosimo Alfredo Pina

Microsoft Continuum o più in generale la sinergia tra dispositivi mobile e sistemi desktop sembra convincere non solo gli appassionati di tecnologia che vogliono portarsi in tasca un vero e proprio PC.

Secondo un rapporto pubblicato da MIS-Asia.com sarebbero molti i dirigenti IT che si sono espressi a favore della convergenza, indicando la soluzione di Microsoft come la più efficace e ricca di potenzialità per sviluppi futuri.

Nella raccolta di testimonianze diversi dirigenti hanno espresso perplessità su Chrome OS e Android, ancora troppo immaturi e poco integrati per servire le esigenze di un'azienda. Anche l'offerta di Apple non sarebbe adeguata, in quanto non capace di "piegarsi alle aziende".

LEGGI ANCHE: Ecco perché il vostro vecchio Lumia non supporterà Continuum

Ad uscire vincitore da questo "confronto" sarebbe quindi Microsoft che in effetti ha fatto della convergenza, con Continuum e Display Dock, uno dei cavalli di battaglia di Windows 10.

Quella dell'integrazione tra mondo mobile e desktop è senz'altro un aspetto dalle innumerevoli potenzialità, anche in ambito professionale ed è molto probabile che il futuro dei sistemi operativi sarà proprio unificato e scalabile.

Fonte: MIS-ASIA
Mostra i commenti