Ecco come correggere alcuni errori sui dispositivi Lenovo dovuti all’ultimo aggiornamento di Windows 10

Giovanni Bortolan

Microsoft sembrerebbe aver lasciato parecchio al caso nel suo ultimo aggiornamento di maggio 2020 per Windows 10. Dopo aver parzialmente fermato la distribuzione dello stesso, sembra che ci siano numerosi problemi relativi alle macchine Lenovo sul quale tale update è installato. Sia Microsoft che Lenovo hanno dichiarato di essere al lavoro su dei fix, ma al momento non ci sono, e se avete riscontrato uno degli errori sotto descritti, forse c’è un modo per risolverli.

UltraNav driver

Questo errore riguarda in particolare il ThinkPad E570p e il ThinkPad L570 e si presenta come “Failed to load Apoint.dll, Alps Pointing device application has stopped”. Secondo Lenovo si può risolvere così:

  1. Premere Windows+X e aprire la Gestione Dispositivi.
  2. Espandere la tendina Mouse e altri dispositivi di puntamento.
  3. Selezionare Think UltraNav device.
  4. Tasto destro sul dispositivo e selezionare Aggiorna Driver.
  5. Riavviare il PC.

Simbolo del pericolo sul Drive

Questa problematica affligge il ThinkPad X1 Extreme Gen2, ThinkPad P53, ThinkPad E14, ThinkPad E14 Gen2, ThinkPad E15 Gen2, e il ThinkPad T490. La causa è una limitazione del sistema operativo e la soluzione è molto rapida:

  1. Tasto destro sul drive contrassegnato dal simbolo giallo di attenzione.
  2. Attivare BitLocker e successivamente disattivarlo.

Bordo verde attorno all’app Film e TV

In questo caso l’inconveniente, che riguarda il ThinkPad X395, è dovuto ai driver video di AMD. Lenovo ha dichiarato che la versione aggiornata dei driver verrà rilasciata il 15 giugno 2020.

Tasto F11 non funzionante a dovere

Il problema può presentarsi dopo un ripristino del sistema da punto di ripristino, e affligge il ThinkPad X1 di terza generazione. Lenovo ha dichiarato come per risolvere basti:

  1. Aprire il Pannello di controllo.
  2. Selezionare Sistema e Sicurezza.
  3. Selezionare Lenovo.
  4. Selezionare Gestione tastiera.

Blue Screen of Death

Forse il più grave di tutti, si verifica quando un ThinkPad P70 viene risvegliato da uno stato di sospensione o ibernamento. Non è ben chiara la causa di ciò, ma il produttore suppone che si tratti di un errore a livello del BIOS. In questo caso la soluzione momentanea è quella di effettuare un downgrade del sistema operativo ad una precedetne versione di Windows 10.

Fonte: Windows Central