Correte ad aggiornare iPhone, Mac e Apple Watch: corretta una falla di sicurezza molto grave

Vito Laminafra

È passata solo una settimana dal rilascio al pubblico dei major update di iOS, iPadOS, macOS e watchOS, ma Apple è costretta a rilasciare nuovi update che vanno correggere una falla di sicurezza abbastanza grave.

LEGGI ANCHE: Marvel annuncia le date di uscita dei nuovi film

Il problema riguarda il componente WebKit, ovvero il motore di rendering utilizzato da Safari: come si legge in un documento di Apple, delle pagine web appositamente create potrebbero sfruttare la falla di sicurezza sopracitata per eseguire codice malevolo in maniere del tutto invisibile all’utente. Sempre secondo l’azienda, la falla potrebbe già essere stata sfruttata da alcuni malintenzionati, per cui sarebbe bene aggiornare i propri dispositivi al più presto.

Apple ha rilasciato iOS 14.5.1, iPadOS 14.5.1, macOS Big Sur 11.3.1 e watchOS 7.4.1. Per Phone, iPad e iPod touch meno recenti che non supportano iOS 14, è invece possibile scaricare e installare iOS 12.5.3. Gli aggiornamenti sono già disponibili per tutti.

Via: Engadget