Cortana diventa ancora più intelligente e sfida l’Assistente Google su Android

Cosimo Alfredo Pina

Microsoft ha da poco concluso un evento dedicato a Cortana ed IA e proprio per l’assistente made in Redmond arriva qualche interessante novità, in termini sia di feature sia di compatibilità. Innanzitutto adesso Cortana è in grado di concatenare le attività.

Se, ad esempio, Cortana viene usata per prenotare un volo o un biglietto per un evento, poi vi chiederà se volete salvarne il relativo promemoria sul calendario. Sempre in termini di funzionalità Cortana adesso è in grado di organizzare le vostre mail, a prescindere dal tipo di account da cui provengono, dando priorità a quelle importanti.

Non è chiaro quando queste due nuove feature saranno integrate e disponibili per tutti. Nel frattempo Cortana fa un altro importante passo, anche se non per noi italiani. L’assistente di Microsoft arriva infatti su Android e lo fa tramite una via particolare.

Ad integrare Cortana è l’ultima beta di CM Launcher, l’app realizzata da Cheetah Mobile, funzione che però è disponibile solo in Gran Bretagna, Stati Uniti, Canada ed Australia. Chissà se per gennaio, scadenza per la versione stabile del launcher con questa alternativa all’Assistente Google, il tutto sarà reso disponibile anche per noi.

Via: Engadget