Debian 10 Buster è realtà: disponibile al download la nuova release stabile (25 anni dopo la primissima)

Edoardo Carlo Ceretti Sarà supportata per i prossimi 5 anni.

Sono passati 25 anni dal debutto della prima release stabile di Debian, una delle distribuzioni Linux più celebri e apprezzate nel panorama open source. Anche per festeggiare questo fantastico traguardo, ecco finalmente disponibile Debian 10, nome in codice Buster.

La nuova versione di Debian porta in dote tante novità: migliaia di nuovi pacchetti software, un nuovo display manager, il supporto per UEFI Secure Boot, AppArmor per una maggiore sicurezza e l’adozione di Wayland come display server di default, in sostituzione di Xorg – che tuttavia continuerà ad essere installato e dunque a disposizione degli utenti che lo preferiscono tuttora.

LEGGI ANCHE: L’Amazon Prime Day 2019 sta per arrivare

Debian 10 poi, non solo non lascia indietro nessuna piattaforma hardware spesso dimenticata da altre distro, come i 32-bit e i processori MIPS, ma ora supporta anche i processori Allwinner e la piattaforma FriendlyARM. Troviamo poi un parco software rinnovato alle ultime versioni (ad esempio LibreOffice, GIMP e Calliga), mentre il kernel Linux usato è in versione 4.19, anziché 5.1. Infine, vi ricordiamo che Debian 10 Buster verrà supportato per i prossimi 5 anni. Se siete interessati ad installarlo, potete scaricare l’immagine da questa pagina.

Via: LiliputingFonte: Debian