Dell G15 2021 è il nuovo laptop gaming con RTX serie 30 che vorrebbe tanto essere un Alienware

Lorenzo Delli

Sì, lo sappiamo che Alienware è il marchio gaming di Dell. Sta di fatto che il noto marchio di informatica ha comunque alcuni prodotti gaming legati unicamente a Dell, e questo nuovo Dell G15 2021 sia nell’aspetto che in alcune delle sue caratteristiche, ricorda e vuole anche essere una sorta di Alienware.

Si vede che il desiderio di Dell è comunque quello di mantenere i due marchi ben separati, non mischiando laptop e desktop di fascia alta/altissima con quelli più classici adatti a un più ampio raggio di tasche.

LEGGI ANCHE: Recensione Lenovo ThinkPad X1 Nano

Questo nuovo Dell G15 ha per cominciare una scocca dipinta in modo particolare. È stata utilizzata una vernice a base d’acqua a basso VOC per un design durevole e allo stesso tempo rispettoso dell’ambiente. Il colore dell’esemplare in foto è molto particolare, una sorta di verde mimetico unico nel suo genere; ci sono comunque altri colori, per il momento non mostrati direttamente dall’azienda. Lo schermo è un 15,6″ full HD che arriva fino a 360 Hz, comprensivo di certificazione TuV. Sotto il cofano troviamo le nuove schede NVIDIA serie 30, probabilmente in più varianti visto che Dell non specifica il modello preciso di scheda presente.

Tutto ciò che riguarda la dissipazione termica è basato su tecnologia Alienware, così come l’illuminazione RGB che viene gestita tramite AlienFX. Anche alcuni punti del design richiamano i portatili della linea Alienware (da qui il discorso di apertura dell’articolo). Dell G15 fa il suo debutto oggi esclusivamente sul mercato cinese. A quanto pare arriverà in altri lidi a partire dal mese di aprile.