Ecco le differenze di benchmark tra i SoC a 8 e 10 core di MacBook Pro 14 pollici

Ecco le differenze di benchmark tra i SoC a 8 e 10 core di MacBook Pro 14 pollici
Filippo Morgante
Filippo Morgante

Come ci si poteva aspettare, nei giorni successivi alla loro presentazione stanno emergendo in rete i primi benchmark ufficiali per i nuovi MacBook Pro. In particolare Geekbench 5, uno dei servizi più popolari, ha di fatto quantificato il gap che si crea in termini di prestazioni multi-core tra un MacBook Pro da 14 pollici con chip M1 Pro a 8 core e lo stesso dispositivo ma nel modello a 10 core. La differenza si attesta circa sul 20%.

Il risultato del benchmark elenca il MacBook Pro da 14 pollici a 8 core con un punteggio multi-core di 9.948, che è circa il 20% inferiore al punteggio medio multi-core di circa 12.700 per i modelli MacBook Pro da 14 pollici configurati con un chip 10-core M1 Pro o M1 Max. Questa differenza è dovuta al fatto che il modello a 10 core ha 8 core di prestazioni e 2 core di efficienza, mentre il modello a 8 core ha 6 core di prestazioni e 2 core di efficienza. Ovviamente, ribadiamo il concetto che questi test non sono un metro assoluto e affidabile per quantificare le reali prestazioni di un dispositivo.

Infine, per le prestazioni multi-core, il chip M1 Pro a 8 core è circa il 30% più veloce del chip M1 standard, che ha a sua volta 8 core ma suddivisi diversamente (4 prestazioni, 4 efficienza).

Di segutio i punteggi ottenuti su Geekbench:

  • M1 (8-core) Singolo: 1742 Multi: 7582
  • M1 Pro (8-core) Singolo: 1767 Multi: 9948
  • M1 Max (10-core) Singolo: 1764 Multi: 12380

Via: macrumors

Commenta