Evernote sposa il tema scuro e lo lancia in grande stile: già disponibile per macOS, iOS e Android (foto)

Edoardo Carlo Ceretti

Continua l’ascesa del tema scuro nelle principali app del panorama odierno, per la gioia di tutti coloro che amano questa soluzione e in generale di tutti gli utenti, che non possono che apprezzare una maggiore libertà di scelta offerte dai servizi più amati. L’ultimo in ordine di tempo è Evernote, che ha deciso di abbracciare il dark theme nelle sue app per macOS, iOS e Android.

Il celebre servizio di scrittura avanzata di note ha infatti incluso, nell’ultimo aggiornamento software appena rilasciato, la possibilità per tutti gli utenti di attivare il tema scuro, capace di esaltare le peculiarità dei display OLED – ormai molto diffusi tanto su Android, quanto su iOS – e in generale di far riposare la vista, specialmente nelle ore serali.

LEGGI ANCHE: Tutto sul Black Friday 2018

Qui sotto in galleria trovate una serie di screenshot tratti dall’app Android di Evernote, che mostrano la semplicità di attivazione del tema scuro – è sufficiente spuntare Dark Theme dal menu a comparsa laterale – e come appare esteticamente, con tonalità molto scure, che si attenuano soltanto in alcune determinate schermate – ad esempio in quella relativa a creazione o modifica di una nota.