Excel per Mac è ora completamente compatibile con Apple Silicon

Excel per Mac è ora completamente compatibile con Apple Silicon
Vito Laminafra
Vito Laminafra

Mentre Apple pensa a come concludere del tutto la transizione verso i propri processori, sempre più software si aggiornano per supportare del tutto i chip Apple Silicon: è il caso di Excel, visto che da poco si è aggiornato per fare in modo che tutti i suoi componenti software siano in grado di funzionare nativamente su Apple Silicon.

L'app in questione aveva già ricevuto il supporto ai chip della casa di Cupertino da diverso tempo, ma alcuni componenti software avanzati necessitavano ancora della "traduzione" del codice con Rosetta 2. Adesso, con il recente aggiornamento 16.57 della suite Office, tutto il programma gira in maniera nativa su Apple Silicon (e ne guadagnano sicuramente le prestazioni).

In particolare, ad essere stato aggiornata è Power Query, una funzione che permette di importare dati esterni e di modificarli, ad esempio rimuovendo una colonna, modificando un tipo di dati o unendo tabelle. L'aggiornamento in questione è disponibile per tutte le versioni di Office, quindi Office 365, Office 2019 per Mac, Office LTSC 2021 per Mac e Office 2021 for Mac.

Fonte: Microsoft
Mostra i commenti