Che fate ancora qui? Correte a scaricare il nuovo Ubuntu 20.04 LTS!

Roberto Artigiani

Ubuntu 20.04 Focal Fossa è appena stato rilasciato ed è disponibile al download. Gli interessati più impazienti possono dirigersi sul sito ufficiale e avviare lo scaricamento (da qui) attraverso uno dei tanti canali messi a disposizione. Agli altri invece suggeriamo di attendere che venga caricata la versione localizzata per l’italiano, scaricabile dal sito ubuntu.it (che attualmente ancora mostra la release 19.10 come ultima disponibile).

Come probabilmente molti di voi già sapranno, si tratta di una versione LTS ossia il cui supporto è garantito per 5 anni (che diventano 3 nel caso di “flavor” come Xubuntu, Kubuntu, ecc.). Consigliamo quindi l’upgrade a tutti, sia a chi si trova su una precedente LTS (l’ultima è stata rilasciata due anni fa) sia a chi invece stava provando una versione “regular”.

LEGGI ANCHE: Come e dove fare la spesa online

Tra le novità più importanti di Ubuntu 20.04 citiamo la presenza delle nuove versioni del kernel Linux 5.4 e dell’ambiente grafico Gnome 3.36. Focal Fossa poi supporta nativamente anche il protocollo VPN WireGuard, mentre OpenZFS è disponibile in via sperimentale. Ci sono interessanti novità anche per la versione server che porta migliorie all’installer Subiquity, PHP 7.4 e rimuove Python 2.

 

Via: Phoronix
  • c1p8HD

    Aspetto la nuova Mint

  • Sam Stone

    Resto su Debian

  • Compendium

    Sono molto curioso di provare ubuntu 20

  • John Doe

    Linux rulez! L’unica pecca, i sistemi si stanno appesantendo troppo, hanno le stesse richieste di Windows 😉

    • L1n9ra70

      Esattamente quello che penso anche io. Mentre inizialmente potevi lavorare sul portatile con una partizione da 6 Gb per Ubuntu e le altre per il dual boot e dati, adesso la partizione da 26 non basta per usare 19.10 senza problemi. Dino tentato di tornare a un 14 o 16

  • Giona

    Qualcuno cortesemente saprebbe dirmi se è possibile installarlo su un iMac con bootcamp? Alternative per installarlo su un iMac con partizione ? No chiavetta USB.

    • Gabry

      grazie per la notifica 😁

      • Giona

        ???

  • MARCO PRIMI

    KDE neon tutta la vita, richiede molte risorse in meno e ho tutta l’esperienza kde