Il file system dei Pixel 3 riceve nuovi miglioramenti nella finestra di sviluppo di Linux 4.21

Vincenzo Ronca -

Vi abbiamo già illustrato la scelta di Google di adottare un file system particolare per i suoi Pixel 3, il F2FS diverso dal ext4 scelto per i Pixel di seconda e terza generazione. Oggi vi riportiamo un nuovo aggiornamento per questo protocollo, cheintegra alcuni miglioramenti alle prestazioni.

L’aggiornamento arriva nell’ambito della finestra di sviluppo relativa a Linux 4.21: qualche giorno fa sono state inviate alcune patch per il file system dedicato alle memorie flash da Jaegeuk Kim, lo sviluppatore del protocollo che ha iniziato il suo lavoro quando era ancora in Samsung.

LEGGI ANCHE: Amazfit Verge, la recensione

Le novità consistono principalmente in alcuni fix come quello per risolvere alcuni problemi di crittografia, per migliorare il monitoraggio dei tempi di inattività e altri di entità minore. Ulteriori dettagli potete trovarli a questo indirizzo.

Via: PhoronixFonte: LKML