Google a lavoro per velocizzare il caricamento dei siti web

Google a lavoro per velocizzare il caricamento dei siti web
Antonio Lepore
Antonio Lepore

Google sta studiando varie soluzioni per velocizzare il caricamento dei siti Web. Per questo motivo, prossimamente, il processo di prerendering riceverà nuovi aggiornamenti.

Il prerendering, per chi non lo sapesse, è il processo attraverso il quale Google Chrome precarica il contenuto di siti o pagine Internet prima che l'utente li visiti. In tal senso, l'azienda sta sviluppando "Prerender 2", che consentirà ai siti di caricarsi istantaneamente.

La funzionalità, tra l'altro, includerà "Omnibox Prerendering", che l'azienda vorrebbe lanciare al più presto. Chrome, così, potrà caricare materiale in background prima ancora che un utente finisca di digitare un URL in Omnibox. La nuova funzione di prerendering di Omnibox sarà supportata su tutte le piattaforme su cui è disponibile Chrome, incluso Android.

Via: TechDows
Mostra i commenti