Google Chrome: in test la ricerca laterale per rendere più veloce la navigazione

Google Chrome: in test la ricerca laterale per rendere più veloce la navigazione
Vito Laminafra
Vito Laminafra

Le versioni Canary di Chrome, release per nulla stabili e destinate agli sviluppatori, spesso accolgono funzioni nuove a cui Google sta lavorando: nell'ultima build è stato scoperto un trittico di flag da attivare manualmente che consentono di avere una insolita ricerca laterale, simile nello stile quella recentemente introdotta da Microsoft Edge.

I tra flag, attivabili da chrome://flags, hanno tutti un nome che richiama "Side search" (basterà dunque cercare queste parole e attivare i flag relativi per provare questa funzione): una volta attivati, il brower mostrerà un nuovo pulsante con la lettera G accanto a quello per ricaricare la pagina.

Cliccando su di questo si potrà richiamare la schermata per la ricerca laterale.

Questa risulta in tutto e per tutto simile ad una pagina mobile e permette di fare una ricerca Google: cliccando sui risultati, questi saranno automaticamente aperti sulla parte destra dello schermo e la schermata di ricerca rimarrà dunque sempre in primo piano.

Poiché la funzione è al momento disponibile solo in Chrome Canary, probabilmente non la vedremo diventare stabile fino a Chrome 96, il cui lancio è attualmente previsto per metà novembre.

Via: 9to5Google

Commenta