Google e Microsoft investiranno 30 miliardi di dollari per la sicurezza informatica

Google e Microsoft investiranno 30 miliardi di dollari per la sicurezza informatica
Giuseppe Tripodi
Giuseppe Tripodi

In seguito ad un incontro con il presidente degli USA Joe Biden, Google e Microsoft si sono impegnati ad investire 30 miliardi di dollari in cybersicurezza, in un programma che si svilupperà nei prossimi cinque anni. In dettaglio, Google metterà sul piatto 10 miliardi, mentre Microsoft 20 miliardi.

Per quel che riguarda Microsoft, il CEO Satya Nadella ha annunciato su Twitter che i primi 150 milioni verranno investiti per migliorare il proprio programma di sicurezza informatica e rafforzare le difese informatiche delle agenzie governative.

Google ha annunciato che si concentrerà sull'ampliare i modelli di sicurezza zero-trust, rafforzando la sicurezza delle catene di montaggio, sviluppando software di sicurezza open source e offrendo nuove opportunità di formazione agli americani.

In  particolare, Google ha parlato di voler aiutare 100.000 cittadini americani nei prossimi 3 anni a ottenere  certificazioni Google Career nell'ambito della sicurezza informatica.

L'incontro con il presidente Biden, a cui hanno partecipato anche Apple, Amazon, IBM e ADP, è servito per discutere di difesa digitale per gli Stati Uniti, coinvolgendo le più importanti aziende del settore, anche alla luce del recente attacco a SolarWinds.

In generale, tutte le società coinvolte si sono impegnate a migliorare le proprie difese contro gli attacchi esterni, sia rafforzando i propri sistemi informatici, sia offrendo maggiore formazione in materia di cybersicurezza ai propri dipendenti e ai funzionari pubblici.

Via: Engadget

Commenta