Google Pixelbook ufficiale: il Chromebook dei sogni, che probabilmente resterà tale

Nicola Ligas -

Tra le novità Made by Google di questo 2017 un posto d’onore spetta senz’altro a Pixelbook, il nuovo Chromebook dell’azienda. Un convertibile ruotante a 360°, che ammicca quindi al mondo Android con la compatibilità con le relative app, dotato anche di stylus attivo, chiamato appunto Pixelbook Pen. Ma andiamo con ordine, e partendo dalle specifiche tecniche.

Caratteristiche Tecniche

  • Schermo: 12,3″, Quad HD, 235 ppi “visibile alla luce solare”
  • Processore: Intel Core i5 o i7
  • RAM: fino a 16 GB
  • Archiviazione:  SSD fino a 512 GB
  • Porte: USB-C con ricarica rapida (2 ore di autonomia in 15 minuti)
  • Batteria: autonomia fino a 10 ore
  • Peso: 1 kg
  • Spessore: 10 mm
  • Altro: Pixelbook Pen, convertibilità, Instant Tethering, Assistente Google con tasto dedicato, retro con parte superiore in vetro (migliore ricezione Wi-Fi)
  • Sistema operativo: Chrome OS con supporto alle app Android

Scheda tecnica davvero niente male considerato che il dispositivo fa girare Chrome OS, sistema operativo arricchito per questo notebook con diverse accortezze. La più lampante è il supporto ad Assistente Google che potrà essere richiamato con il classico “Ok Google” oppure, per quando non possiamo conversare con il nostro dispositivo, con un tasto dedicato che permetterà di interagire tramite messaggi scritti.

Altro interessante accorgimento software è l‘Instant Tethering, funzione che si attiva quando il Pixelbook perde la connessione Wi-Fi passando così in tethering. Non male ma funziona solo con gli smartphone Pixel.

Pixelbook Pen

Importante introduzione nell’universo Chrome OS è la Pixelbook Pen. Il concetto è simile a quello visto sui prodotti Windows 10, quindi la si può usare per prendere appunti e disegnare sullo schermo del Pixelbook.

C’è però un valore aggiunto a questo stylus sviluppato in collaborazione con Wacom, ovvero l’integrazione con Assistente Google. Ad esempio cerchiando un testo o un’immagine sarà avviata la ricerca del contenuto; vedendo la dimostrazione durante l’evento di BigG sembra davvero comodo. Forse è per questo che non è esattamente economico come accessorio (vedi ultimo paragrafo).

Immagini Pixelbook

Video Pixelbook

Uscita e Prezzo

Google Pixelbook arriva ad un prezzo tutto sommato interessante: si parte, per la configurazione base, da 999$. La Pixelbook Pen è inoltre venduta a parte, al costo di 99 dollari. Purtroppo il Pixelbook non è ancora ufficialmente pronto per il nostro mercato, infatti sarà disponibile solo in USA, Canada e Regno Unito a partire dal 21 ottobre.