Google pubblicizza i Chromebook prendendosi, molto delicatamente, gioco di Windows e macOS (video)

Vincenzo Ronca

Oggi vi riportiamo la diffusione, da parte di Google, di un nuovo spot dedicato ai dispositivi Chromebook, il quale ha come protagonisti i suoi diretti rivali: le piattaforme Windows e macOS.

Lo spot pubblicitario, che potete visualizzare nella galleria in basso, ha una durata di un minuto e mette in luce i punti di forza che ha Chrome OS rispetto ai suoi diretti rivali, tirandoli in ballo senza alcun tipo di filtri. Il video va interpretato in chiave ironica e nella sua ultima parte illustra tutti i servizi più importanti supportati nativamente da Chrome OS come Lightroom CC, Google Documenti, Hangouts, Netflix, Spotify e Slack.

LEGGI ANCHE: Lomography Lomo’Instant Square, la recensione

Vi lasciamo godere la visione dello spot, sperando che gli utenti Windows e macOS non la prendano troppo sul personale.

Via: Android Police