Grazie a questo brevetto di Microsoft sarà più facile utilizzare il portatile in aereo (foto)

Grazie a questo brevetto di Microsoft sarà più facile utilizzare il portatile in aereo (foto)
Filippo Morgante
Filippo Morgante

Quante fastidiose ditate avete lasciato sui lucidi display dei vostri portatili nel tentativo di correggere l'inclinazione dello schermo? Microsoft avrà sicuramente pensato a voi quando ha depositato il brevetto per un notebook in grado di regolare automaticamente le informazioni mostrate sul display in base alla posizione dell'osservatore.

Il brevetto, depositato in Europa e divenuto pubblico nelle prime settimane di gennaio, riguarda in particolare un meccanismo di correzione automatica della prospettiva delle informazioni visualizzate sullo schermo in base al suo orientamento. Rappresenta un'idea interessante perché il contenuto sullo schermo potrebbe anche essere modificato per fornire agli utenti gli angoli di visualizzazione migliori se ci si trova seduti sull'aereo o in treno. Infatti, quando lo schermo del portatile non può essere collocato né a una distanza né a un angolo di visione confortevole, le prospettive risultano distorte.

L'invenzione comprenderà sicuramente una serie di sensori in grado di identificare e misurare l'orientamento dello schermo rispetto agli occhi dell'utente, oltre che a rilevarne i cambiamenti in tempo reale.

Commenta