Gurman parla: il nuovo MacBook Pro M1X è sulla buona strada per una presentazione questo autunno

Gurman parla: il nuovo MacBook Pro M1X è sulla buona strada per una presentazione questo autunno
Federica Papagni
Federica Papagni

Per quanto Apple abbia già annunciato e, in parte, lanciato nel mercato gli aggiornamenti dei suoi iPhone, iPad e Apple Watch, ancora non si è espressa circa la sua gamma di MacBook. È da tempo ormai che si vocifera di un MacBook Pro completamente ridisegnato in uscita questo autunno e l'affidabile Mark Gurman di Bloomberg ha riferito nella sua newsletter Power On che un Mac portatile di questo genere con M1X arriverà "nel prossimo mese".

Il giornalista prevede che ci saranno due varianti M1X, entrambi con processori a 10 core con otto core ad alte prestazioni e due core di efficienza, ma la cui differenza sarà dettata dalla grafica. Infatti, la società di Cupertino potrebbe offrire un M1X con 16 o 32 core grafici.

Gurman ha inoltre aggiunto che per quanto riguarda gli altri Mac, l'azienda starebbe lavorando su un chip ad alte prestazioni per un futuro Mac Pro e un M2 per MacBook Air, iMac e modelli MacBook Pro di fascia bassa.

Riportando alla mente il modello MacBook Pro da 13" uscito l'anno scorso, al di là dell'M1 al suo interno non differiva molto dal suo predecessore, mentre la versione da 16" non era stata aggiornata.

Difatti, i cambiamenti per la prossima generazione includono nuovi modelli da 14" e 16" con un case ridisegnato che riporterà più porte come HDMI e uno slot per schede SD. Potrebbe anche essere dotato diuna porta di ricarica in stile MagSafe e Apple dovrebbe eliminare la Touch Bar, introdotta per la prima volta nel 2016. 

In genere gli eventi incentrati su dispositivi di questo tipo sono stati tenuti a ottobre oppure agli inizi di novembre, per cui potrebbe non volerci molto ad un nuovo palco di presentazione con protagonisti i nuovi MacBook Pro.

Via: Engadget

Commenta