NVIDIA GTX 1650: l’asticella si alza per la fascia dei 150-200€

Cosimo Alfredo Pina -

Novità non solo sul fronte notebook. NVIDIA oggi lancia la GTX 1650 anche su piattaforma desktop. Si tratta dell’erede spirituale della GTX 1050 che porta nella fascia più bassa l’architettura Turing. Un prodotto pensato per giocare a 1080p con qualche compromesso in termini di effetti e dettagli.

Il prezzo delle prime GTX 1650 è di poco superiore ai 150€, quindi si tratta di una scheda pensata per i casual gamer o su chi è pronto a rinunciare alle tecnologie più avide di risorse. A seguire le caratteristiche tecniche di questa scheda che comunque fa un bel salto, quasi 1 TFLOPS in più rispetto alla GTX 1050 Ti. Si trova già su Amazon e altri store nelle versioni cosiddette custom (dei vari produttori). Se non avete particolare fretta vi consigliamo però di aspettare i primi benchmark.

Caratteristiche tecniche

GTX 1650 GTX 1660 GTX 1050 Ti GTX 1050
Core CUDA 896 1408 768 640
ROPs 32 48 32 32
Clock base 1485MHz 1530MHz 1290MHz 1354MHz
Clock boost 1665MHz 1785MHz 1392MHz 1455MHz
Clock memoria 8Gbps GDDR5 8Gbps GDDR5 7Gbps GDDR5 7Gbps GDDR5
Larghezza BUS memoria 128-bit 192-bit 128-bit 128-bit
VRAM 4GB 6GB 4GB 2GB
TFLOPS (single precision) 3 TFLOPS 5 TFLOPS 2.1 TFLOPS 1.9 TFLOPS
TDP 75W 120W 75W 75W
GPU TU117 TU116 GP107 GP107
Numero transistor 4.7B 6.6B 3.3B 3.3B
Architettura Turing Turing Pascal Pascal
Processo produttivo TSMC 12nm “FFN” TSMC 12nm “FFN” Samsung 14nm Samsung 14nm
  • AntoM

    Si alza cosa?