HP Spectre 13 x360 (2019) ufficiale: display OLED, Intel Core di 10ª generazione e un’autonomia spaziale! (foto)

Edoardo Carlo Ceretti

Se ieri Microsoft ha stupito il mondo intero con un evento ricchissimo di novità da pelle d’oca, HP risponde presente annunciato l’edizione 2019 del suo notebook convertibile di punta. Ecco infatti il nuovissimo HP Spectre 13 x360.

Si tratta di una rivisitazione del modello uscito nel 2018, come testimoniano le linee estetiche rimaste pressoché immutate. Tuttavia, HP non si è limitata al compitino e ha apportato migliorie decisamente significative. Ad esempio, nonostante le dimensioni crescano soltanto per quanto riguarda lo spessore, ora di 17 mm – mentre il peso rimane di 1,3 kg – la batteria da ben 60 Wh è in grado di garantire un’autonomia fino a 22 ore. Si tratta di un valore dichiarato, sicuramente tarato su un utilizzo medio, ma comunque estremamente promettente.

LEGGI ANCHE: ASUS ZenBook Pro Duo, la recensione

Anche quest’anno saranno disponibili varianti dotate di uno stupendo display 4K OLED da 13,3″ con 100% di copertura DCI-P3 e supporto touchscreen, con cornici molto più ottimizzate rispetto all’anno passato. I processori invece sono tutti nuovi: Intel Core di 10ª generazione, fino al Core i7-1065G7 con grafica integrata Iris Plus. La RAM arriva fino a 16 GB DDR4, mentre la memoria interna fino a 1 TB di SSD NVMe (c’è anche Intel Optane, opzionale).

Troviamo poi Wi-Fi 6, Bluetooth 5, 2 USB Tipo C Thunderbolt 3 (anche per il caricabatterie da 65 W), 1 USB Tipo A, lettore di microSD, jack audio, altoparlanti stereo, lettore di impronte digitali e webcam HP TrueVision HD IR. I prezzi partiranno da 1.100$ per la variante base (con display full HD), mentre quelle dotate di display OLED partiranno da 1.500$. Disponibilità negli USA a partire dal prossimo mese, mentre non ci sono ancora notizie per il nostro mercato.

Immagini

Via: Anandtech
  • Ade

    Questa è arte.