HP ha fatto uno scanner 3D universale! E anche dei monitor IPS su cui montarli (foto)

Cosimo Alfredo Pina -

La HP Z 3D Camera è senz’altro la novità più curiosa tra quelle svelate oggi da HP. Si tratta infatti di un dispositivo ispirato ai suoi Sprout 3D dei PC all-in-one con scanner 2D/3D nella forma di una camera che punta verso un apposito ripiano di appoggio. Proprio camera e ripiano sono stati scorporati dal PC per creare quindi qualcosa di più universale, utilizzabile con qualsiasi computer Windows 10.

Un connettore magnetico permette di fissare la camera su praticamente qualsiasi LCD, poi il software HP permette di scansionare qualsiasi oggetto (di dimensioni ragionevoli) per trasformarlo in un modello 3D, eventualmente pronto anche alla realtà virtuale. Un dispositivo interessante che sarà ad una cifra tutto sommato niente male: 599$.

Perfetti per la HP Z 3D Camera sono ovviamente anche i nuovi monitor HP, dei full HD tra i 21,5 e i 27″ dal nome piuttosto noioso (22f, 23f, 24f, 25f, 27f) ma dalle caratteristiche equilibrate ed interessanti soprattutto per un uso generico del PC. I pannelli IPS promettono infatti riproduzione dei colori precisi, mentre il refresh rate a 75 Hz e AMD FreeSync strizzano l’occhio a chi gioca.

Il design è poi piuttosto curato, con cornici e spessore ridotti al minimo, per essere dei prodotti di fascia relativamente basa. Il prezzo di lancio, previsto negli USA il prossimo 15 aprile(vi faremo sapere quelli per l’Italia il prima possibile), è infatti tra i 99 e 229 dollari.