HP ZBook Firefly 14 è “la più piccola e leggera workstation portatile al mondo” (foto)

Matteo Bottin E il prezzo non è nemmeno male!

HP ha appena annunciato due nuovi modelli dedicati ai professionisti e creativi: ZBook Firefly 14ZBook Firefly 15. Non solo sono adatti alla mobilità, ma sono anche resistenti, dato che hanno superato i test militari MIL-STD 810G.

A bordo troviamo CPU Intel di 10ima generazione e una GPU che può arrivare fino ad una NVIDIA Quadro P520. Il tutto in un design compatto, tanto che ZBook Firefly 14 è “la più piccola e leggera workstation portatile al mondo”, dato che è l’8,8% più piccola e il 5,2% più leggera delle generazioni precedenti. Anche ZBook Firefly 15 non scherza: è il 9,5% più piccolo e il 1,8% più leggero.

Caratteristiche tecniche ZBook Firefly 14 e 15

  • Schermo:
    • ZBook 14: 14″ Full HD IPS, disponibile anche con schermo touch / 14″ 4K IPS
    • ZBook 15: 15,6″ Full HD IPS / 15,6″ 4K IPS
  • CPU: Intel Core i5 / i7 di decima generazione
  • GPU: Intel UHD / NVIDIA Quadro P920
  • RAM:
    • ZBook 14: 64 GB DDR4 (con grafica integrata) / 32 GB DDR4 (con grafica dedicata)
    • ZBook 15: 64 GB DDR4
  • Memoria interna: Fino a 2 TB di SSD M.2 PCIe NVMe
  • Webcam: 720p HD, IR
  • Porte: 2 USB-C 3.1 con Thunderbolt 3, 2 USB 3.1 Gen 1, 1 jack audio, 1 HDMI 1.4, 1 lettore SmartCard
  • Connettività: Wi-Fi 6, Bluetooth 5, disponibile anche in variante LTE e con NFC
  • Batteria:
    • ZBook 14: 56 Wh
    • ZBook 15: 53 Wh
  • Dimensioni:
    • ZBook 14: 323 x 214.6 x 17.9 mm
    • ZBook 15: 359.5 x 233.6 x 19.2 mm
  • Peso:
    • ZBook 14: 1.41 kg
    • ZBook 15: 1.75 kg

L’autonomia dovrebbe raggiungere le 17 ore, rendendo queste macchine perfette anche per gli studenti. Entrambi i modelli sono compatibili con lo switch dinamico della potenza, il quale permette di dirottare la potenza verso la CPU o la GPU in base ai contesti. ZBook 14 e 15 saranno disponibili da agosto 2020 a partire da 1.099$.

Via: Windows Central