Huawei prosegue per la sua strada: iniziano i test per il suo client email (foto)

Huawei prosegue per la sua strada: iniziano i test per il suo client email (foto)
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

A partire dal ban che il governo statunitense le ha inflitto, Huawei ha iniziato a pensare in modo indipendente, cercando di sviluppare servizi e piattaforme software indipendenti da Google e Android. Nelle ultime ore sono trapelati dettagli sul suo client email.

Si chiamerebbe Petal Mail il client che Huawei ha intenzione di sviluppare, e sarebbe già in fase di testing. Si tratterebbe dunque di una vera e propria alternativa a Gmail e sarebbe identificata dal dominio @petalmail.com. Gli utenti che si sono registrati al testing sono stati reindirizzati all'interfaccia che vedete nello screenshot in galleria, abbastanza minimale e classica con le solite sezioni per la posta ricevuta, inviata, spam e bozze.

Al momento non è chiaro se Huawei sta sviluppando Petal Mail per lanciarla anche al di fuori della Cina. Ci sembra chiaro che tale client potrebbe assumere rilevanza in Cina, dove Google è inaccessibile da più di un decennio.

Via: XDA
Fonte: Weibo

Commenta