IBM presenta il computer più piccolo del mondo (foto e video)

Roberto Artigiani Più piccolo di un chicco di sale e con la potenza di un x86 del 1990!

Questa settimana si tiene l’annuale serie di conferenze IBM Think 2018, durante la quale è programmato l’evento “5 in 5” dove si parlerà delle 5 invenzioni e tecnologie che cambieranno il mondo nei prossimi 5 anni. Oltre a Intelligenza Artificiale, blockchain e computer quantistici verrà presentato il computer più piccolo del mondo.

Le sue dimensioni sono 1 mm x 1 mm, cioè più piccolo di un chicco di sale grosso, e il suo costo di produzione è 10 centesimi. Giusto per essere chiari: l’immagine che vedete in apertura ritrae un set di ben 64 schede madre ognuna equipaggiata con 2 di questi piccoli computer. La cosa è ancora più stupefacente se si considera che il precedente computer più piccolo mai prodotto era grande il doppio di questo.

LEGGI ANCHE: Il settore PC torna in positivo dopo 6 anni

IBM afferma che questo microscopico PC equivale a un x86 del 1990. Quindi dovrebbe essere in grado di far girare Doom, il famoso vecchio sparatutto! Entrando nei dettagli tecnici il processore è composto di centinaia di migliaia transistor, memoria SRAM, cellula fotovoltaica e per comunicare con l’esterno usa un LED e un fotorivelatore. Per ora, simili dispositivi sono pensati per l’uso per diversi scopi nella logistica e blockchain, ma è davvero il caso di chiedersi chissà cosa ci porterà il futuro?

Via: The Verge, Mashable