Il browser Firefox sbarca ufficialmente sul Microsoft Store per Windows 10 e 11

Il browser Firefox sbarca ufficialmente sul Microsoft Store per Windows 10 e 11
Vito Laminafra
Vito Laminafra

Il Microsoft Store si prepara ad accogliere un nuovo browser: si tratta di Firefox, che sarà dunque scaricabile direttamente dallo store sia su Windows 10 che sul nuovo arrivato Windows 11.

Si tratta di una notizia particolare: fino a poco tempo fa infatti Microsoft consentiva agli sviluppatori di rilasciare i propri browser sullo store a patto che questi utilizzassero l'engine EdgeHTML, sviluppato proprio dall'azienda di Redmond e utilizzato dalle vecchie versioni di Edge.

Il passaggio di Edge a Chromium, lo stesso engine utilizzato da Chrome, ha dunque reso questa regola non più valida: l'arrivo sullo store di browser come Opera, anch'esso basato su Chromium, ha dunque fatto da apripista in questo senso, ma l'arrivo di Firefox resta comunque particolare, poiché questo utilizza l'engine proprietario Gecko.

Firefox, che a quanto pare sarà aggiornato direttamente dal Microsoft Store e non tramite il procedimento di update interno del software, si presenta come l'unica vera alternativa a Chromium sullo store e sarà scaricabile sia per gli utenti Windows 10 che Windows 11.

Commenta