iMac 2021 ufficiali: colorati, grandi ed ovviamente con Apple Silicon | Prezzi Italia

iMac 2021 ufficiali: colorati, grandi ed ovviamente con Apple Silicon | Prezzi Italia
Nicola Ligas
Nicola Ligas

Apple ha appena annunciato i primi iMac con Apple Silicon, ovvero il nuovo SoC che ha debuttato sul finire del 2020 sui MacBook e che sembra aver messo d'accordo tutti sulle sue qualità.

iMac 2021: Caratteristiche Tecniche

Partiamo dal design, che riprende in parte quello visto (ed apprezzato?) del Pro Display XDR, soprattutto con le ampie griglie di aerazione, aggiungendoci però un tocco di colore in più, cosa che non vedevamo da anni.

Il display è un 24'' 4,5K Retina da 500 nit di luminosità, con oltre un miliardo di colori e supporto allo spettro P3 Wide. Presente una webcam full HD con un array di "microfoni studio". Di alta qualità anche gli speaker, con due coppie di "force-cancelling woofers" che riducono le vibrazioni eccessive; ciascuna coppia è bilanciata da un tweeter ad alte performance, per il miglior comparto audio mai visto su un iMac, con tanto di supporto Dolby Atmos.

All'interno abbiamo dei nuovi Apple Silicon, che garantiscono performance decisamente superiori, soprattutto sotto carico, rispetto ai modelli attuali, ed hanno permesso di realizzare l'iMac più sottile di sempre (11,5 mm), che adesso è davvero poco più grande di un monitor tradizionale.

Il cavo di alimentazione (in tinta) è ad attacco magnetico, e sull'alimentatore (idealmente da collocare sul pavimento) è presente anche una porta ethernet; in questo modo la "pulizia" della scrivania è ai massimi livelli

Da notare anche le particolari tastiere a corredo del nuovo iMac, una delle quali (opzionale) integra anche il touch ID, le cui informazioni sono trasmesse in modo sicuro via wireless

Uscita e Prezzo

Il nuovo iMac sarà in pre-ordine dal 30 aprile con disponibilità a metà maggio. Gli iMac con GPU a 7-core, 8 GB di RAM e 256 GB di storage partono da 1.499€ (Magic Keyboard e Magic Mouse inclusi). La versione con GPU ad 8 core parte invece da 1.719€. In questo secondo modello, oltre a 2 porte Thunderbolt, abbiamo anche due addizionali USB 3, non presenti sul primo, inoltre la Magic Keyboard ha il Touch ID e l'alimentatore la porta Ethernet.

Fonte: Apple

Commenta