Intel ha annunciato tante, tantissime nuove CPU di 9a generazione, sia mobile che desktop

Matteo Bottin

Intel aveva già annunciato la nuova 9a generazione di processori Core, ma mancava la serie H dedicata ai notebook da gaming e alle workstation. Oggi Intel ha presentato questi nuovi processori, e insieme a questi tanti, tantissimi altri modelli per il mondo desktop.

Processori per notebook

I processori H per i notebook sono, come gli altri anni, impostati per un TDP di 45 W. Qui troviamo 6 modelli, i quali si dividono in 3 sottocategorie: 2 i9, 2 i7 e 2 i5. I dettagli sulle frequenze, cache e core è riassunta nella tabella qui sotto.

Un unico dettaglio: il “K” della sigla del processore i9-9980HK, per chi non lo sapesse, indica che questo modello è abilitato per l’overclock.

Tutti questi processori supportano l’hyper-threading (come da tradizione), Wi-Fi 6 e memorie RAM a doppio canale DDR4-2666. Rispetto ai precedenti processori, dovrebbero permettere un video editing 4K più veloce del 54%, 56% fps in più durante il gaming, 75% in meno di latenza e il 33% in più di prestazioni generali per una macchina costruita 3 anni fa.

Processore Core/Thread Frequenza (base/massima) Intel smart cache
i9-9980HK 8/16 2,4/5 GHz 16 MB
i9-9880H 8/16 2,3/4,8 GHz 16 MB
i7-9850H 6/12 2,6/4,6 GHz 12 MB
i7-9750H 6/12 2,6/4,5 GHz 12 MB
i5-9400H 4/8 2,5/4,3 GHz 8 MB
i5-9300H 4/8 2,4/4,1 GHz 8 MB

Processori per desktop

Qui abbiamo pochi dettagli ma tanti, tantissimi nuovi modelli. Se i modelli annunciati in precedenza erano sbloccati per l’overclock (con la “K” nella sigla), oggi Intel ha annunciato delle nuove versioni bloccate: abbiamo quindi i nuovi i9-9900, i7-9700, i7-9700F, i5-9600, i5-9500, i5-9500F. Sono tutti a 65 W e i modelli con la “F” sono sprovvisti di grafica integrata (dovrete quindi comprare una scheda video a parte).

Non mancano i modelli Core i3: troviamo i3-9350K (91 W), i3-9320 (62 W), i3-9300 (62 W), i3-9100 (65 W), i3-9100F (65 W). Troviamo quindi processori standard, sbloccati e senza grafica integrata.

Per chi vuole consumare poco anche su desktop, ci sono anche i nuovi processori della serie T da 35 W: i9-9900T, i7-9700T, i5-9600T, i5-9500T, i5-9400T, i3-9300T, i3-9100T. Il Core i9 è l’unico dotato di hyperthreading. I processori i9 e i7 sono octa-core, gli i5 sono hexa-core e gli i3 sono quad-core.

Infine, non manca la fascia bassa, ovvero i Pentium Gold e i Celeron. Sono tutti dual core, ma almeno i Pentium Gold sono dotati di hyperthreading. Ecco i codici dei modelli per chiudere. Pentium Gold: G5620, G5600T, G5420 e G5420T. Celeron: G4950, G4930 e G4930T.

Via: NeowinFonte: Intel (1), Intel (2)