Intel Arc A-Series ufficiali: le prime GPU dedicate, ma dove sono finite le desktop?

Si è parlato molto di notebook, senza fare accenno alle GPU desktop
Intel Arc A-Series ufficiali: le prime GPU dedicate, ma dove sono finite le desktop?
Vezio Ceniccola
Vezio Ceniccola

Le nuove GPU Intel Arc A-Series sono state ufficialmente svelate. A distanza di anni dai primi rumor, da ora si può dire davvero che Intel è entrata nel mercato delle schede video dedicate, anche se per il momento le informazioni sono molto meno chiare di quanto ci si potesse aspettare. Si è parlato solo delle nuove Intel Arc 3 per notebook, senza entrare troppo nel dettaglio per il resto della gamma. Alla fine, c'è stato spazio per un "one more thing" in cui si è intravista la bellissima Intel Arc Limited Edition 2022, la prima vera scheda grafica per PC desktop, ma per il momento non sappiamo assolutamente nulla a riguardo.

Intel Arc A-Series Caratteristiche Tecniche

L'evento del 30 marzo 2022 è stato quasi interamente dedicato ai modelli della famiglia Intel Arc A-Series Mobile Graphics, quelle realizzate per i notebook. Sappiamo che questa gamma sarà composta da tre famiglie, Arc 3, Arc 5 e Arc 7, con un aumento prestazionale all'aumentare del numero di serie.

La nuova architettura Xe High Performance Graphics (HPG) promette prestazioni di buon livello. Al momento sappiamo che supporta le memorie GDDR6 e lo standard PCIe 4.0, con tutta una serie di funzionalità specifiche per ottimizzare alcuni carichi di lavoro.

  • Xe-cores con tecnologia Xe Matrix Extensions (XMX): grazie a XMX c'è un aumento di 16 volte della capacità di elaborazione rispetto alle tradizionali unità vettoriali GPU;
  • Xe Media Engine: supporto nativo per il nuoco codec AV1, sia per decoding che encoding;
  • Xe Display Engine: supporta HDR e alto refreh rate, fino a Display Port 2.0 10G per 4K a 120 Hz non compresso;
  • Xe Ghraphic Pipeline

Gli unici modelli svelati da Intel sono quelli della serie Arc 3, che contiene le due GPU discrete A350M e A370M. La prima è destinata ai notebook ultrasottili e leggeri, mentre la seconda verrà utilizzata da macchine leggermente più performanti. Entrambe saranno inserite all'interno dei notebook Intel EVO.

Secondo Intel, le schede della gamma Arc 3 sono capaci di produrre una buona esperienza gaming sulla maggior parte dei titoli più recenti, con un frame rate superiore ai 60 fps a risoluzione 1080p per la Intel Arc 3 A370M. Questo ovviamente sarà possibile grazie all'utilizzo di alcune modernissime tecnologie per l'ottimizzazione delle performance, a cominciare da Xe Super Sampling (XeSS).

Tecnologie supportate

Il vero cuore dell'esperienza Intel Arc A-Series è riservato alle tecnologie sofware proposte dell'azienda americana, in particolare quelle che elenchiamo a seguire.

  • DirectX 12 Ultimate: supporto per ray tracing, variable rate shading (VRS), mesh shading e sampler feedback;
  • Xe Super Sampling (XeSS): tecnologia di upscaling automatico della risoluzione all'interno dei giochi, che ottimizza il frame rate grazie all'AI-Enhanced;
  • Driver ottimizzati: sviluppati in collaborazione con gli studi di sviluppo dei giochi;
  • Deep Link: tecnologia che ottimizza il collegamento diretto tra CPU e GPU Intel, sia integrate che discrete, andando ad attivare prestazioni avanzate con le funzionalità Hyper Encode, Hyper Compute e Dynamic Power Share.

Il software di controllo delle GPU della serie Arc si chiamerà Intel Arc Control e permetterà di scaricare i driver, modificare le performance, gestire lo streaming dei giochi e abilitare altre funzionalità particolari.

Da non sottovalutare il supporto al codec AV1. Le nuove Intel Arc sono le prime GPU a supportare nativamente questo codec, sia in decoding che in encoding, e permettono di abilitare l'accelerazione hardware per le applicazioni che lo supportano. AV1 è uno standard di nuova generazione, creato grazie alla collaborazione tra Intel e le altre migliori aziende tecnolgiche del mondo.

Uscita e prezzo

I primi notebook con le schede grafiche Intel Arc 3 e con i processori Intel Core di dodicesima generazione sono già disponibili in preordine da ora. Il resto della gamma GPU discrete di Intel arriverà solo in seguito, con lanci dedicati nei prossimi mesi.

Sappiamo già che uno dei primi notebook a montare una GPU Intel Arc 3 sarà il nuovo Samsung Galaxy Book2 Pro, ma ci saranno anche altri modelli a marchio Lenovo, Acer, ASUS, HP e Samsung disponibili a breve.

Per adesso non sono stati comunicati prezzi ufficiali né per le GPU Intel Arc né per i primi notebook che le supporteranno. Aggiorneremo questo articolo nel caso saltassero fuori altre informazioni concrete a riguardo.

Intel Arc Limited Edition 2022

Intel Arc Limited Edition 2022 potrebbe essere il nome della prima GPU desktop discreta della gamma Arc. A fine presentazione è stata svelata una breve animazione che faceva vedere alcuni componenti interni della scheda, in particolare il design termico a doppia ventola. Potete vedere a seguire le immagini che abbiamo catturato durante la presentazione, consci del fatto che al momento non abbiamo altre informazioni in merito.

Le schede video desktop a marchio Intel sono tuttora molto attese dai giocatori di tutto il mondo e speriamo che entro i prossimi mesi l'azienda riesca a comunicare maggiori dettagli. La sfida a NVIDIA e AMD non è stata ancora lanciata del tutto, ma tutto il mondo ormai l'aspetta.

Mostra i commenti